Sony Xperia Tablet Z: ci piace!

Presentato al Mobile World Congress 2013, riuscirà a farsi strada tra i potenti avversari? Io credo di si...

Il Mobile World Congress 2013 si è appena concluso. Tantissimi i prodotti presentati: oltre agli scontati protagonisti – gli smartphone – grande rilievo anche per i tablet. Uno su tutti? Il Sony Xperia Tablet Z.
In un mercato in cui ormai Apple e Samsung spadroneggiano, Sony ci ha messo il becco e ha presentato un tablet bello e performante. Con i suoi 6.9mm di spessore, questa tavoletta da 10.1 pollici è veramente la più sottile nella sua categoria (un millimetro in meno di iPad e due in meno rispetto al Samsung Nexus 10)… e il tutto per un peso di circa 500 grammi. Design pulito e maneggevolezza, ma non solo: Sony Xperia Tablet Z è resistente all’acqua e non teme nemmeno il più piccolo granello di polvere.

Sony Xperia Tablet X
Sony Xperia Tablet X

Con questo tablet Sony punta in alto e non lesina proprio su niente: fotocamera digitale da 8.0 MP con autofocus e zoom digitale (oltre alla consueta fotocamera frontale), multipli sistemi di connettività – tra cui il NFC – e un processore di tutto rispetto.
Il Sony Xperia Tablet Z, che gira su un sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean, uscirà il prossimo giugno nelle varianti bianca o nera, da 16 e 32 GB, a un prezzo inferiore ai 600€ (499€ per la versione da 16GB, 599€ per quella da 32).
Riuscirà questo tablet di indubbia bellezza a insidiare il trono conteso da Apple e Samsung?

Qual è la distanza migliore per vedere la televisione?

Qual è la distanza migliore per vedere la televisione?

7 modi per trovare una persona su internet

7 modi per trovare una persona su internet

Ciao, sono il tuo vicino di numero di Whatsapp: cosa significa il messaggio?

Ciao, sono il tuo vicino di numero di Whatsapp: cosa significa il messaggio?

iPhone 11, quando esce?

iPhone 11, quando esce?

Quali sono le peggiori password di sempre?

Quali sono le peggiori password di sempre?

Yahoo Mail non funziona, perché?

Yahoo Mail non funziona, perché?

Social Network e tv: quando la promozione delle serie tv passa per il web

Social Network e tv: quando la promozione delle serie tv passa per il web