whatsapp-chat-insegnante

WhatsApp, attenti al messaggio con un file Mp4

Fate molta attenzione su WhatsApp se ricevete un messaggio contenente un file Mp4: non apritelo, perché è pericoloso

Su WhatsApp fate attenzione se ricevete uno strano messaggio che contiene al suo interno un file Mp4. Non apritelo per nessuna ragione al mondo. E soprattutto non condividetelo con nessuno. Perché si tratta di un messaggio davvero molto pericoloso.

Ecco-come-spiare-le-conversazioni-su-Whatsapp

A lanciare l’allarme è stata l’azienda stessa di Mark Zuckerberg, che ha comprato tempo fa anche il servizio istantaneo di messaggistica che conta più di un miliardo e mezzo di utenti attivi ogni mese. Con questa criticità non si scherza. Il file Mp4, infatti, potrebbe addirittura arrivare mettere a rischio tutta la sicurezza di WhatsApp.

Secondo il sito GbHackers non ci sono evidenze tali da dimostrare che questa vulnerabilità sia stata utilizzata. A fine ottobre WhatsApp aveva accusato la società israeliana Nso di aver eseguito degli attacchi mirati a 1400 utenti, usando un software spia, in grado appunto di spiare le informazioni sensibili degli utenti stessi.

Si tratta di un problema critico, perché gli hacker sarebbero stati in grado di scaricare e installare sui dispositivi violati un malware in grado di trasferire tutti i dati sensibili contenuti. Senza che l’utente si accorgesse di niente. L’app è ovviamente al lavoro per evitare che cose di questo genere possano accadere.

WhatsApp lavora costantemente per migliorare la sicurezza del servizio. Rendiamo pubblici i potenziali problemi che abbiamo, risolvendoli con le migliori pratiche del settore. In questo caso, non vi è motivo di credere che gli utenti siano stati colpiti“.

Whatsapp-come-spiare-le-chat-dei-nostri-amici

Come evitare rischi

Per evitare rischi WhatsApp consiglia di aggiornare l’app all’ultima versione rilasciata. Le versioni maggiormente interessate dal problema sono quelle precedenti alla 2.19.274 su Android (e alla 2.19.104 per Whatsapp Business), alla 2.19.100 su iOS (e alla 2.19.100 per Business), e pari o inferiori alla 2.18.368 su Windows Phone.

E ovviamente bisogna evitare di aprire file o filmati che provengono da fonti non conosciute. E nel dubbio fare attenzione anche alle fonti conosciute!

Sotto il casco con Fjona Cakalli... parliamo di Game

I tag più gettonati di Instagram: ecco il loro significato

Pulire il cellulare: come eliminare sabbia, acqua e lanugine dal vostro telefono

Attention whore: La ricerca di attenzioni... su Youtube

Sentite odore di tradimento? Cinque app per spiare il partner

Estate 2014: come diventare una vera it-girl di Instagram

Sobrr, il social che dura 24 ore