World Wide Web

Il World Wide Web compie 30 anni

Il World Wide Web è diventato grande e compie 30 anni: ecco significato, definizione, inventore e storia della nascita.

Il World Wide Web compie 30 anni. Sono già passati tre decadi da quando per la prima volta qualcuno ha avuto la brillante idea di creare la rete. E da allora le cose sono cambiate parecchio, così come è cambiata la nostra esperienza quando navighiamo su internet. Sapete la storia di come è nato il World Wide Web? E cosa significa questa parola?

World Wide Web

Il World Wide Web è stato descritto per la prima volta il 12 marzo del 1989. Oggi anche Google lo celebra con un Doodle dedicato. Sarebbe diventato ben presto il più importante servizio di internet, che ha cambiato per sempre il nostro mondo e le nostre vite.

All’epoca della nascita era solo la descrizione di un sistema utile per gestire molte informazioni degli esperimenti scientifici del CERN, per facilitare il lavoro dei 17mila scienziati del centro. All’epoca il nome era MESH. Non era ancora quello che conosciamo oggi. Ma le basi c’erano tutte.

World Wide Web, definizione

Il termine World Wide Web significa “Rete di grandezza mondiale”. Si può abbreviare con acronimi come web o con le sigle WWW o W3. Oggi è il più importante servizio di internet, che ci permette di navigare tra milioni di contenuti.

World Wide Web

Inventore e storia del World Wide Web

È stato Tim Berners-Lee a inventare il World Wide Web, che 30 anni fa venne presentato ai suoi capi del CERN di Ginevra con il nome di MESH. Nel 1990 venne pubblicata la prima pagina web, che è ancora esistente online. Il primo server era nel computer del suo inventore. Sopra venne apposta una grossa etichetta, per fare in modo che nessuno lo spegnesse. Era un server, non si poteva spegnere!

Di fatto è stato il primo browser, che nel 1991 è uscito fuori dal CERN, per raggiungere tutti quanti. Ad agosto 1991 Tim Berners-Lee ne annunciò la nascita al mondo intero. A dicembre dello stesso anno è stato attivato nel centro di ricerca SLAC dell’università di Stanford il primo server negli USA.

 

7 modi per trovare una persona su internet

Pregnancy: un videogioco per aiutare un'adolescente vittima di stupro

Epson ha creato la stampante per tessuti “low cost”

Google elimina le notizie false sul web

I tag più gettonati di Instagram: ecco il loro significato

Come si usano i tag su Instagram: addio selfie, arriva l'halfie

Spot trash 2014: da Pittarosso al Crodino, ecco gli scivoloni della pubblicità