Amsterdam: 10 attrazioni gratuite

Amsterdam non è una città economica ma se si ha solo un weekend e pochi soldi forse questo post può regalarti qualche idea

Amsterdam offre decine di musei, teatri, sale per concerti, centinaia di gallerie d’arte, migliaia di caffè e ristoranti.
È il caso di dirlo, non importa quale sia il tuo interesse primario perché ad Amsterdam potrai soddisfarlo.

Purtroppo come spesso capita le cose belle hanno un prezzo, e questo succede anche ad Amsterdam, che, tra l’altro, devo ammettere offre un rapporto qualità/prezzo di hotel ed ostelli piuttosto discutibile.
Ciò però non significa che non si possa visitare questa splendida città pur senza avere un grande budget a disposizione.
Se quindi una volta risolto il problema alloggio (per informazioni sui voli ed alloggi low cost clicca qui) Amsterdam può essere scoperta anche a costo zero o per lo meno contenuto.

Top 10 attrazioni gratis ad Amsterdam

Jordaan e i canali

Jordaan non ha solo dato i natali a Rembrandt, ma da area popolare oggi è considerata una delle più cool e all’avanguardia grazie alle numerose gallerie d’arte e ai negozi bizzarri ed interessanti.
Qui si trovano anche i cosiddetti “caffè-marroni”, nome dovuto al colore delle pareti impregnate di fumo di sigarette più che centenari, visto che alcuni di questi erano giù sul territorio dal 1600.

Vondelpark

Un parco di 120 acri attraversato da sentieri pedonali e canali, in cui si incontrano personaggi di tutti i tipi, dai lettori di carte e tarocchi ai mangiatori di fuoco e giocolieri, ma soprattutto dove nella stagione estiva si svolgono concerti gratuiti, teatri all’aperto e diversi spettacoli sia nel piccolo anfitatro che nell’isolotto vicino il centro del parco.

Vondelpark
Vondelpark

Red Lights District

L’area proibita, forse in abbinamento con i Coffee Shop, in qualche modo richiama alla mente di chi è già andato ad Amsterdam, ma soprattutto chi non è mai andato, le caratteristiche peculiari di una città in cui argomenti taboo, quali le droghe e la prostituzione, qui sembrano perdere quel tocco di malizia che noi vi attribuiamo.
Trattasi di una via lungo un canale proprio a lato di Piazza Dam in cui le prostitute svolgono il loro business dietro vetrine illuminate da luci rosse.

In particolare Trompettersteeg Alley vanta la maggior concentrazione di vetrine ma il più particolare è senza ombra di dubbio Oudezijds Voorburgwal, un tempo area di ben 16 conventi e monasteri che oggi è dedita solo ed esclusivamente al profano!

Attenzione: Non è cosa gradita fare le foto alle prostitute, quindi meglio evitare.

Piazza Dam

Tutte le strade di Amsterdam sembrano portare a Piazza Dam, fulcro turistico e cittadino vicino la quale si trova il Palazzo Reale, Nieuwe Kerk, il Memoriale della Guerra e centinaia tra negozi, bar e ristoranti.
È inoltre in questa piazza che si aspetta la mezzanotte per celebrare il nuovo anno.

Traghetto tra Central Station e Amsterdam Noord

Questo traghetto è gratuito e permette di vivere a costo zero l’emozione della navigazione tra i canali della città.
Il disimbarco avviene nel canale North Holland dove potere pranzare vista canale e se fortunati sotto il sole.

Piazza Spui

Questa piazza è degli artisti. In particolare, i due eventi di maggior richiamo sono il venerdì per il mercato dei libri e la domenica in cui si sviluppa per la pizza un mercato di arte locale in cui artisti creano e vendono le proprie opere a prezzi assolutamente accessibili.
A poca distanza dalla piazza si trova Begijnhof, uno dei giardini segreti di Amsterdam all’interno della quale si trova anche una delle case più antiche della città costruita interamente in legno.

secret garden
secret garden

Mercato dei fiori

Si chiama Bloemenmarkt ed è l’unico mercato di fiori galleggiante del mondo. I negozi si trovano in delle houseboat… ma meglio prepararvi: non aspettatevi tanti fiori o piante, questo mercato è famoso per la vendita di bulbi e semi, in particolare di tulipani di tutti i colori, inclusi quelli neri.

mercato dei fiori
mercato dei fiori

Concerti gratuiti

Presso il Concertgebouw, il mercoledì, e il Muziektheater, il giovedì, una vola a settimana vengono offerti concerti di 30 minuti gratuiti (tra le 12,30 e le 13) dove godere di musica classica d’autore. Una sorta di assaggio a quello che sarà il concerto ufficiale la sera stessa.

Walking tours gratuity

Questi tour a piedi gratuiti partono da Piazza Dam tutti i giorni alle 11:15 e terminano alle 13:15 circa. Il percorso prevede tra le principali fermate: Red Lights District, Palazzo Reale, casa di Anna Frank (dall’esterno).
Per maggiori informazioni www.newamsterdamtours.com

Anna Frank house
Anna Frank house

Cannabis College

Che si sia favorevoli o meno, la Cannabis in Olanda è legale e addirittura è stato creato un college! Questa è una fondazione no profit volta a diffondere maggiori informazioni a proposito della Cannabis cercando di spiegarne ogni aspetto e i diversi usi che se ne possono fare. Il college si trova al centro di Amsterdam, per maggiori informazioni clicca qui.

Come muoversi ad Amsterdam

Amsterdam è bella da vivere in bicicletta, proprio come fanno i locali che sembrano preferire di gran lunga le due ruote alla macchina.
Una bici può costare circa 5€ per tre ore fino cifre forfettarie per noleggi di una giornata intera o blocchi di giorni.

Alternativamente si può comprare la I AMsterdam Card che costa €53 e permette di prendere tutti i mezzi all’interno della città ed include entrate ai musei e la maggior parte delle attrazioni turistiche e sconti anche del 25% in molti ottimi ristoranti.
Per maggiori informazioni sulla carta clicca qui.

Un biglietto valido un’ora costa €2,80, motivo per il quale se si sa che in una giornata si prenderanno almeno 3 mezzi consiglio di fare la travel card giornaliera per un costo totale di €7.50 per persona.

Danni economici per Sciacca: turisti disdicono le prenotazioni negli alberghi

Danni economici per Sciacca: turisti disdicono le prenotazioni negli alberghi

Viaggi d'autunno in Italia: 15 mete imperdibili e romantiche

Viaggi d'autunno in Italia: 15 mete imperdibili e romantiche

Andare in vacanza a Marzo: le migliori destinazioni

Andare in vacanza a Marzo: le migliori destinazioni

I più pratici e comodi beauty case da viaggio per bambini da avere sempre con sé

I più pratici e comodi beauty case da viaggio per bambini da avere sempre con sé

Mostra National Geographic

Mostra National Geographic

Cosa vedere a Siviglia in 3 giorni

Cosa vedere a Siviglia in 3 giorni

Come arrivare da Parigi a Londra - Opzioni di viaggio

Come arrivare da Parigi a Londra - Opzioni di viaggio