val gardena

Bentornati in Val Gardena

La Val Gardena riapre al turismo così: queste sono le proposte dell'estate

La Val Gardena è pronta ad accogliere nuovamente ospiti e, in occasione della riapertura, ha predisposto una grande macchina organizzativa in grado di adottare tutte le misure necessarie per garantire la sicurezza e la soddisfazione di tutti i turisti.

val gardena

L’intensa esperienza di montagna nel patrimonio naturale dell’UNESCO.

La vacanza estiva in Val Gardena è piena di sorprese e opportunità. Nella terra natia della leggenda dell’alpinismo Luis Trenker, gli ospiti non solo godono di 300 giorni di sole all’anno e di uno spettacolare panorama sulle Dolomiti ma anche di un interessante mix di tradizione e artigianato, oltre alla possibilità di praticare divertenti attività all’aria aperta, in un’atmosfera alpina. Il panorama delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell’UNESCO e la vista sul simbolo della Val Gardena – il maestoso Sassolungo – rendono una vacanza estiva indimenticabile.

La Val Gardena è la valle delle Dolomiti per eccellenza e offre un’esperienza in montagna unica durante tutto l’anno. Con i paesi di Ortisei (1.236 m), S. Cristina (1.428 m) e Selva Gardena (1.563 m) offre emozioni intense e sensazioni uniche grazie agli spettacolari massicci montuosi delle Odle, del gruppo del Cir, del Sella e  dell’inconfondibile Sassolungo e grazie alle splendide giornate di sole permettono a grandi e piccoli di ammirare un panorama mozzafiato. La Val Gardena è considerata una delle regioni montane più tradizionali al mondo, caratterizzata da una popolazione, i ladini, che sono moderni, sportivi, amanti della natura, e che parlano quattro lingue.
I mesi estivi offrono tantissime attività all’aria aperta e la valle diventa un posto perfetto per fare escursioni, arrampicata, ciclismo e ovviamente per fare passeggiate rilassanti con la propria famiglia. La Val Gardena però non offre solo opportunità a chi ama lo sport ma anche a chi vuole lasciarsi coccolare dalle delizie culinarie: due ristoranti stellati Michelin, ristoranti tradizionali oltre a tante accoglienti malghe di montagna.

val gardena

Fenomeno naturale: Vivere le DOLOMITI

Ogni anno, da metà maggio a metà luglio, sbocciano una moltitudine di fiori di montagna sugli alpeggi. La meravigliosa flora alpina diventa un motivo fotografico unico nel suo genere. Fino a fine luglio c’è la possibilità di fare escursioni mattutine “Flowery Dolomites” con l’esperta di erbe e fiori Karin Planker: in questo modo si possono vedere le Dolomiti fiorite e imparare, grazie a Karin, molte cose sul potere curativo delle piante alpine. Il momento clou assoluto dell’autunno escursionistico è a settembre con Burning Dolomites. I larici assumono un colore giallo dorato, una luce solare molto particolare e profonda fa risplendere le Dolomiti di colore rossastro. Non solo i fotografi si meravigliano di questo fenomeno naturale, unico nel suo genere, ma anche gli escursionisti possono godersi l’impressionante atmosfera, dal 5 settembre al 1° novembre, ogni martedì e venerdì, quando hanno luogo le escursioni guidate al tramonto. Nello stesso periodo, ogni mercoledì, sulla terrazza del ristorante del Mont Sëuc viene organizzato Burning Dolomites-Aperitivo lungo dove si possono vivere momenti piacevoli davanti le splendide Dolomiti al tramonto.

val gardena

Escursioni e Trekking

In estate la Val Gardena mostra il suo lato più bello: 600 km di sentieri escursionistici ben curati e segnalati aprono un nuovo panorama sul paesaggio montano unico delle Dolomiti. 15 impianti di risalita assicurano una facile ascesa e discesa verso gli alpeggi.
Un’attrazione particolare è il tour di trekking di 4 giorni “Curona de Gherdëina”, intorno alle cime della Val Gardena. Il percorso, lungo 60 km (con diversi dislivelli), conduce al Parco Naturale Puez-Geisler a nord-est (Patrimonio dell’Unesco), all’altopiano del Sella a sud-est e alla valle del Gruppo del Sassolungo a sud.

Le cime dolomitiche che circondano la Val Gardena sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Gli alpinisti hanno la possibilità di vivere in prima persona la bellezza di queste montagne. Che si tratti di alpinisti, sportivi o appassionati di boulder, in Val Gardena tutti trovano ciò di cui hanno bisogno per vivere un’esperienza unica. Il Sassolungo, il Gruppo del Sella, il Sass Rigais e il Furchetta raggiungono altezze di oltre 3.000 metri. Per gli escursionisti e gli alpinisti esperti, le scuole alpine “Catores” e l’Associazione Guide Alpine Val Gardena offrono escursioni, vie ferrate e arrampicate con guide.

 

MOUNTAIN-BIKE: Il Paradiso nelle Dolomiti

La leggenda dell’alpinismo Reinhold Messner descrive le Dolomiti come “le montagne più belle del mondo”. Anche gli appassionati di mountain-bike si sentono a casa in mezzo a queste montagne, perché, oltre a scoprire uno scenario magnifico, le Dolomiti offrono diversi tour: dalle facili escursioni alla città dei Sassi e sull’Alpe di Siusi, fino ai percorsi emozionanti per gli amanti dell’adrenalina…. c’è sempre da divertirsi e scoprire nuovi scenari. La natura unica delle Dolomiti può essere scoperta in sella a una bicicletta, percorrendo i 600 chilometri di territorio. Nei paesi di Ortisei, S. Cristina e Selva Gardena si possono fare 22 escursioni, tutte in giornata. La Val Gardena è una “Approved Bike Area” dell’Alto Adige. Particolarmente consigliabile è il “Sellaronda MTB Track TOUR” che offre un paesaggio mozzafiato, tra il Gruppo del Sella e la Marmolada. Invece, il “Panorama Ebike Tour powered by Bosch” offre una particolare escursione ogni giovedì: un tour intorno ai tre villaggi ladini, passando per pascoli alpini idilliaci e sentieri forestali protetti, con un panorama davvero affascinante e unico. La “Val Gardena Bike Arena” offre divertimento assoluto con un totale di sei percorsi, che possono essere ripetuti tutte le volte che si vuole, utilizzando gli impianti di risalita Dantercepies, Cir, Ciampinoi e Piz Seteur. Un’offerta perfetta per gli amanti della bicicletta, adulti e ragazzi. Lo “Skillpark Palmer” di Ortisei è a disposizione dei più piccoli per imparare a migliorare la tecnica di guida. La nuova mappa, dedicata agli appassionati di mountain-bike, e il nuovo sito www.mtb-dolomites.com, offrono un’idea perfetta dei tour, dei percorsi e dell’intera offerta per le biciclette nella regione. Qui si trova tutto ciò di cui gli amanti della mountain-bike hanno bisogno per la loro vacanza, comprese le descrizioni dei percorsi e i dati Gps da scaricare.

Dormire sulle tende sospese tra gli alberi: dove si può fare in Italia

Le Lagune e il Salar de Uyuni: un itinerario in Bolivia

New Moon: tutti i luoghi del film (e del libro)

C'è un posto magico ispirato a Gaudì vicino Palermo: ecco Borgo Parrini

Bubble room, dove dormire guardando le stelle

Disneyland Paris: tutte le info sul parco, prezzi e orari

Un week-end con Christian Grey