Capodanno 2020, cosa fare a Roma

Capodanno 2020, cosa fare a Roma? La sindaca Virginia Raggi dà utili suggerimenti con il programma delle feste

Home > Viaggi > Capodanno 2020, cosa fare a Roma

Capodanno 2020, cosa fare a Roma? La capitale ha in serbo per noi un ricco programma di eventi, come annunciato dalla sindaca Virginia Raggi del Movimento 5 Stelle. Se già vi stanno chiedendo cosa farete a Capodanno, perché non rispondere che andrete nella Città Eterna?

Capodanno 2020

La domanda “Cosa fai a Capodanno” è un classico. Ci viene sempre posta. Anno dopo anno. Quando magari noi non abbiamo alcuna idea nemmeno di quello che faremo la sera stessa. C’è chi si prepara per tempo e chi no. Se volete appartenere alla prima categoria almeno per un anno, leggete un po’ qual è il programma del Capodanno 2020 a Roma.

La sindaca di Roma Virginia Raggi presentando “La Festa di Roma” 2020 per Capodanno ha annunciato l’arrivo nella Capitale di una grandissima artista internazionale, che tutti amiamo, anche grazie a X Factor. “La sorpresa di quest’anno è un’artista internazionale di una band molto popolare che animerà un meraviglioso dj set da mezzanotte alle tre a Circo Massimo. Si tratta di Skin“.

Per la quarta edizione della Festra di Roma, manifestazione a ingresso gratuito promossa per il Capodanno ogni anno dal Campidoglio, si prevedono eventi con i fiocchi per la sera del 31 dicembre e anche fino alla sera del primo gennaio. Una 24 ore di festa degna della capitale d’Italia. Si inizierà al Circo Masismo alle ore 21 del 31 dicembre e si continuerà per tutta la notte, anche con fuochi d’artificio, dj set e molto altro ancora.

Capodanno 2020, cosa fare a Roma

Mille artisti per 24 ore di festa, come annunciato dalla sindaca pentastellata di Roma Virginia Raggi. Questa edizione sarà dedicata alla Terra e al rapporto che c’è tra uomo e natura. Non solo musica, ma anche acrobati, street art e installazioni di luci, che animeranno l a zona del Circo Massimo e piazza dell’Emporio.

Oltre a Skin, sul palco Ascanio Celestini e i musicisti Daniele Roccato e Marino Formenti.