Cheryl Maas in Open Air #3

Ed è arrivato anche il terzo episodio di Cheryl Maas in Open Air. Devo dire di essermi sentita alquanto coinvolta dopo aver visto le immagini dell'Arctic Challenge dove sono stata anch'io lo scorso inverno

Cheryl durante lo shooting per le grafiche della diretta
Cheryl durante lo shooting per le grafiche della diretta

Ed ecco il terzo episodio di Open Air della pro Cheryl Maas, prima in Colorado e nel suo paese natale in Olanda per poi finire in Finlandia ed in Norvegia. Queste ultime due destinazioni sono le protagoniste del video che puoi guardarti in questo post. Dopo aver cliccato play ed aver sbavato un pò all’idea di organizzare anch’io un viaggetto al nord per realizzare delle immagini in street, ho visto le immagini dell’Arctic Challenge. Devo ammettere che mi è quasi comparsa una lacrimuccia stamane, se ti chiedi il perché la risposta sta nel fatto che è stata una delle esperienze più belle della mia vita legata al lavoro che faccio. Ricordo ancora quando ricevetti la mail in cui mi chiedevano di collaborare come fotografa. Dopo essere caduta dalla sedia cominciai a saltellare per casa come una cretina per almeno un’ora.

Jamie Anderson si prepara alla sua run
Jamie Anderson si prepara alla sua run

Non ho intenzione di menarmela ma semplicemente di raccontare la settimana più intensa dello scorso anno (e non solo). Arrivo in aeroporto da sola carica come uno sherpa, ovviamente ero agitatissima perché sapevo cosa mi aspettava quella settimana e quindi avevo più attrezzatura del necessario. Cerco di creare un po’ di confusione al check-in e riesco a non pagare il sovrapprezzo dell’enorme valigia con i generatori dei flash. La sacca da snowboard stava per esplodere, tra stativi, fondale, scarponi puzzoni da snowboard ed i quattro vestiti che ci potevano stare. Sapevo che mi aspettavano ancora diversi mezzi prima di raggiungere l’albergo in centro ad Oslo. Testa bassa ed attitudine da magazziniere, incastro attentamente i borsoni ovunque, dal treno al taxy, decido che si tratta di una sorta di Tetris. Ho un sorriso enorme stampato in faccia mentre mi trascino alla reception completamente sudata con il mio leggero carico. Il lavoro sarebbe cominciato a breve, corro a restaurarmi e preparo il set per i ritratti che sarebbero serviti alla grafica per la diretta del contest. La settimana passa più veloce del previsto, non conto nemmeno le ore di lavoro perché non mi interessa nemmeno saperle. Le poche ore di sonno e “qualche” meritata festa creano una sorta di limbo cerebrale per cui ogni mattina mi alzo e mi lancio sul primo autobus hooligans con musica techno che mi porterà al resort che ospita l’Arctic Challenge. Cheryl Maas è una delle pro presenti a questo mitico avvenimento, e devo dire che si meritava decisamente l’invito (e forse anche il terzo posto). Una volta raggiunti gli impianti mi rendo conto di quante persone siano coinvolte in eventi di questo genere, non riesco nemmeno a contare i volontari. In poche parole si tratta di una gara ideata dalla leggenda vivente dello snowboard Terje Haakonsen ed Henning Andersen. Nel 2012 verrà sostituito dai World Snowboard Championchip di Oslo, uno degli eventi che passerà alla storia di questo sport. Puoi vedere qualche altra foto seguendo questo indirizzo, si tratterà di una settimana intera (forse di più guardando il programma) dove i migliori rider a livello mondiale gareggeranno nelle categorie di slopestyle, halfpipe con una demo di quarterpipe.

Ty Walker, la più giovane partecipante al The Arctic Challenge
Ty Walker, la più giovane partecipante al The Arctic Challenge

Il Terzo Episodio di Open Air con Cheryl Maas

Tornando all’olandese Cheryl ed il video Open Air, oltre alla parte dedicata all’Arctic Challenge ci sono un po’ di immagini dedicate al viaggio in Finlandia, per l’esattezza ad Helsinky. Gli street rails sono un pò la specialità di questa rider, insieme ad Eero Ettala e Kari Opsal non poteva che garantirsi degli spot veramente perfetti!

Open Air Episode 3 Helsinki Rails and The Arctic Challenge from Volcom

Un pò di manutenzione alle tavole prima della gara
Un pò di manutenzione alle tavole prima della gara

Le ragazze durante la giornata di training
Le ragazze durante la giornata di training

Jamie Anderson
Jamie Anderson

Ethan Morgan nelle finali dell'Arctic Challenge
Ethan Morgan nelle finali dell'Arctic Challenge

Foto di Eleonora Raggi

Potrebbe interessarti