Primo episodio di Open Air con la rider Volcom Cheryl Maas

La rider olandese ha postato il primo episodio del suo video-project "Open Air". Dall'Olanda al Colorado, dal neveplast alla neve fresca ed il freeride

Ha passato la scorsa stagione viaggiando per tutta l’Europa e gli USA con il filmer John Roderick. Questa crew a 2 le ha permesso di sentirsi libera e continuare a spingere i propri limiti.

Cheryl in Colorado
Cheryl in Colorado

Il risultato è stato suddiviso in 5 episodi che la vedono in tantissimi spot da sogno e che dimostrano il suo bagaglio tecnico. Il primo video comincia con il passaggio nella cittadina natale che l’ha vista crescere, spiega come sia cominciata la sua carriera di snowboarder in una nazione senza montagne e poca neve. Il Colorado è la seconda meta del documentario, che a differenza della nazione da cui proviene è famosa per il freeride! “Sono molto felice della passata stagione, l’edit finale mi piace un sacco e sono soprattutto contenta di come sia andata la parte inerente il freeride non avendone fatto molto in passato. Ho imparato un sacco di cose tra nuovi trick ed esperienze di viaggio.” – Cheryl Maas

Non rimane che guardarsi il primo episodio seguendo questo indirizzo. Il prossimo uscirà il 6 ottobre; resta sintonizzata per gli update dell’olandese!

Il Lago di Garda che non ti aspetti: viaggio a Tremosine

Vacanze in Inghilterra, i campi di lavanda più belli

Come un fiaba: Valeggio sul Mincio è una meta da scoprire in estate

Labirinti in Italia famosi

Mete estive 2019 di mare, dove andare in vacanza

Diario di viaggio in Sudafrica: on the road in Mpumalanga

Cascate dell’Iguazù: una delle 7 meraviglie naturali del mondo tra Argentina e Brasile