backpacking cosa sapere

Sei una vera backpackers? Ecco cosa non deve mancare nel tuo zaino

Vuoi fare la tua grande avventura con zaino in spalla? Ecco quello che devi sapere prima di partire

Che cos’è il backpacking e soprattutto come si pratica senza errori? Quello che potrà sembrare banale ai viaggiatori incalliti potrà suonare nuovo a chi, invece, non vede l’ora di intraprendere nuove avventure.

Scopriamo quindi questo modo di viaggiare che, tradotto, vuol dire letteralmente: viaggiare con lo zaino, indicando una serie di avventure economiche ma incredibili.

backpacking

Backpacking cos’è?

Backpacking è un termine inglese che viene utilizzato anche in italiano e vuol dire, letteralmente, viaggiare con lo zaino. Un modo di vivere le esperienze in maniera semplice, economica ma incredibili. Deriva dall’inglese backpack, che significa zaino.

Non tutti sanno che, un termine italiano analogo, saccopelista, veniva utilizzato anche in Italia nella seconda metà del XX secolo per riferirsi ai turisti o viaggiatori che dormivano nel proprio sacco a pelo, spesso all’aperto.

backpacking cosa sapere

Il backpacker, solitamente, è un vero e proprio avventuroso che si sposta per periodi medio-lunghi con un budget limitato, cercando di spendere il meno possibile tra vitto, trasporti e alloggi, così da poter portare più a lungo la sua esperienza.

Chi pratica questo viaggio con lo zaino?

Si tratta di viaggiatori, nomadi digitali e wanderlust, persone in generale che scelgono di vivere viaggiando. Ma sono anche molte le persone che, scelgono questa opzione, per viver un’esperienza unica e incredibile.

Gli scopi del backpacking, infatti,  sono vari: l’esperienza stessa del viaggio, il raggiungimento della conoscenza del mondo, conoscere persone, lingue e culture, cambiare aria e vivere una nuova esperienze.

Ma cosa inserire in uno zaino da backpacking?

Se avete deciso di partire per un’avventura con zaino in spalla, vi sarà utile conoscere alcuni trucchi per preparare lo zaino al meglio, anche perché sarà l’unico oggetto che avrete per tutta la durata del viaggio.

backpacking zaino

I vestiti, quindi, devono essere comodi e adattabili a qualsiasi situazione vi troverete ad affrontare. Tra gli indispensabili, ovviamente, calzini e un cambio di biancheria intimo per ogni giorno della settimana, e poi ancora, delle scarpe adatte da poter indossare tutto il giorno.

Attenzione alla scelta dei tessuti, ricordatevi che, stando fuori a lungo e avendo pochi abiti con voi non potrete cambiarli sempre. Non dimenticate neanche un paio di felpe per le serate più fredde, anche in estate.

Danni economici per Sciacca: turisti disdicono le prenotazioni negli alberghi

Danni economici per Sciacca: turisti disdicono le prenotazioni negli alberghi

Viaggi d'autunno in Italia: 15 mete imperdibili e romantiche

Viaggi d'autunno in Italia: 15 mete imperdibili e romantiche

Andare in vacanza a Marzo: le migliori destinazioni

Andare in vacanza a Marzo: le migliori destinazioni

I più pratici e comodi beauty case da viaggio per bambini da avere sempre con sé

I più pratici e comodi beauty case da viaggio per bambini da avere sempre con sé

Mostra National Geographic

Mostra National Geographic

Cosa vedere a Siviglia in 3 giorni

Cosa vedere a Siviglia in 3 giorni

Come arrivare da Parigi a Londra - Opzioni di viaggio

Come arrivare da Parigi a Londra - Opzioni di viaggio