Il segreto della felicità sta nell’ordine

Vi ricordate di quando vi abbiamo proposto la ricetta della felicità del popolo danese? Bene, dimenticatela, perché adesso è un altro il modo per avere un’esistenza ricca di gioia e serenità e la ricetta ideale ci arriva dal paese del Sol Levante. Secondo i giapponesi il segreto della felicità si impara da piccoli e tutto sta in una semplice parola, che proprio i più piccini stentano a digerire: la felicità sta nel sapere mettere tutto in ordine.

Marie Kondo ci ha insegnato come mettere ordine nelle nostre case, ma la stessa ricetta si può adattare anche alle nostre vite. E proprio dall’ordine delle nostre abitazioni deriva la felicità nella nostra esistenza. Il metodo ci suggerisce alcune mosse per imparare tutti quanti insieme a tenere ordine nelle nostre case e nelle nostre famiglie.

Nagisa Tatsumi, nel suo libro “L’arte dell’insegnare il riordino ai bambini“, edito da Vallardi, insegna ai bambini e ai bambini cresciuti l’arte del riordino. Per vivere finalmente felici.

1. Stabilite la posizione più adatta a riporre ogni cosa.
2. Stabilire la quantità giusta di oggetti e riporli in spazi appositi. Buttate via quello che non ha un posto.
3. Fate mettere in ordine subito un oggetto che si è finito di usare.

4. Scegliete sempre il luogo più adatto per riporre un tipo di oggetto.
5. Stabilite le regole di casa e rispettatele sempre. Tutti.
6. Organizzate un angolo per ogni tipologia di oggetto con suddivisioni semplici e intuitive.

7. Associate anche nelle camerette collocazioni ben precise.
8. Nel soggiorno vige la regola per cui non si lasciano cose negli spazi comuni.

di Redazione