Frutta e verdura: possiamo acquistarle on line

In questi ultimi anni c’è stato un vero e proprio boom dell’uso di prodotti Bio o anche semplicemente parlarne o conoscerli. Spesso però chi vuole usare questi prodotti, no sa dove andare per acquistarli.

Ecco che da un po’ di tempo a questa parte stanno nascendo varie realtà che ti permettono di ordinare gli ortaggi di stagione e bio, con modalità d’asporto e riceverle direttamente a casa in comode e belle scatole o cartoni, confezionati ad hoc.

Quasi tutti si appoggiano alle realtà della zona in cui si trovano, contadini e piccoli produttori, compongono kit di varie taglie e ti permettono di escludere eventuali prodotti che non gradisci.

Vediamo quali sono e dove? Questa la mia personale ricerca e prova di alcuni servizi, magari ne potete trovare uno comodo vicino a casa vostra e iniziare così anche voi a ricevere scatole di frutta e verdura bio, comodamente a casa 😉

Potete provare Portanatura ha box di taglia small, medium o large, sia di mix di frutta e verdura o solo frutta. L’azienda ha sede a Gavi nella provincia di Alessandria. E’ una famiglia composta da Tom (inglese) e Caterina (italiana) che hanno voluto creare un progetto ecosostenibile. Coltivano frutta e verdura secondo la produzione biodinamica e si appoggiano a piccole aziende che producono e confezionano prodotti bio, anche creme, pasta e carni bianche. La consegna avviene per il momento sulla zona di Alessandria, Genova e Milano. A breve anche a Torino.

Scatola con frutta e verdura di Portanatura (immagine tratta dal sito di Portanatura)
Scatola con frutta e verdura di Portanatura (immagine tratta dal sito di Portanatura)

Questo servizio invece un po’ più ampio come raggio di consegna, tutto parte da un gruppo di produttori dell’Alto Adige, che però si appoggiano anche ad altri produttori in giro per l’Italia e così Bioexpress riesci a servire, frutta e verdura bio in vari formati (sia cassette che borsine) in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto e Roma.
Inoltre hanno un paio di servizi interessanti, come poter scegliere, se siete in un gruppo di persone che lavorano in ufficio, le bioceste ufficio, dove all’interno trovate frutta e alcune verdure da consumare subito con le mani, senza bisogno di taglio. Oppure ancora non è necessario essere a casa per ricevere la consegna, se viene segnalato un luogo di recapito, un portone sicuro o un vicino fidato lasciano la vostra cassetta comunque e la sera al rientro a casa la trovate ad aspettarvi.

Casetta ortofrutta di Bioexpress con consegna nel Veneto, in Lombardia, Emilia Romagna e Roma
Casetta ortofrutta di Bioexpress con consegna nel Veneto, in Lombardia, Emilia Romagna e Roma

Se invece siete residenti nella zona del centro italia potete scegliereBio Box, servizio nato già nel 2006 ma troppo “presto” per il mercato del bio e a domicilio. Avvia quindi l’attività per bene nel 2009. Ora consegna nelle zone di Perugia, Terni, Viterbo, Roma o Albano Laziale. Anche loro consegnano confezioni miste di varie taglie con prodotti bio coltivati nel territorio del centro Italia, oppure prodotti confezionati come salse, legumi o prodotti per la casa.

Bio Box, frutta e verdura bio, con consegna nel centro Italia
Bio Box, frutta e verdura bio, con consegna nel centro Italia

Nella zona della Lombardia, in particolar modo a Milano e nella zona di Monza, invece si trova Cortilia
un mercato agricolo di produttori locali che consegnano senza intermediari. Anche qui ci si abbona mensilmente per varie dimensioni di casette piccole, medie o grandi di frutta e verdura bio; oppure anche prodotti come vino, salumi e formaggi. Anche qui da segnalare una curiosità, la consegna avviene fino alle 21:30 per permettere a chi lavora e torna tardi al sera, di poter ricevere prodotto bio e alimentarsi in modo sano comunque, nonostante l’assenza da casa.

Le cassette della frutta e verdura di Cortilia
Le cassette della frutta e verdura di Cortilia

In questo modo avrete frutta e verdura più saporite, senza trattamenti e più sane ogni settimana a casa vostra. Se conoscete invece qualche altro servizio e volete segnalarlo, commentate l’articolo così che possa essere utile anche per altri utenti.

Credits Photo copertina: Immagine gratuita dal web, fonte Pixabay

di Francesca Gonzales