Fusilli integrali con crema di carote e cavoletti di Bruxelles

 

Tra le tante verdure di stagione che l’autunno ha portato sulle nostre tavole ci sono anche i cavoletti di Bruxelles.
Sono un ortaggio leggermente complicato da preparare, almeno per me è cosi e proprio questa loro capacità di ‘complicarmi la vita ai fornelli’ li rende più intriganti ai miei occhi e mi spinge a cercare sempre nuovi piatti per utilizzarli. Oggi ve li propongo in un primo piatto vegano estremamente semplice, ma davvero saporito:  fusilli integrali con crema di carote e cavoletti di Bruxelles.

Nella preparazione della crema di carote troverete anche lo zenzero, che dà il tocco che fa la differenza al piatto… provare per credere!

DSC_1914
Fusilli integrali con crema di carote e cavoletti di Bruxelles

Tempo di preparazione:

35 minuti

Dosi per:

2 persone

Occorrente:

una pentola grande e una piccola, una padella antiaderente, un mixer a immersione, un tagliere, una grattugia

Ingredienti:

2 carote
250 g di cavoletti di Bruxelles
160 g di fusilli integrali
30 g di cipolla dorata
30 g di radice di zenzero
Uno spicchio di aglio
Sale
Pepe nero
Olio extra vergine d’oliva
Aneto secco

DSC_1913
Fusilli integrali con crema di carote e cavoletti di Bruxelles

Preparazione:

Tagliare a rondelle le carote e tritare finemente la cipolla.

Far imbiondire la cipolla con un filo di olio evo, poi unire le carote e far insaporire con un pizzico di sale per 5 minuti. Aggiungere un bicchiere di acqua bollente, chiudere con un coperchio e lasciar cuocere.

Quando le carote saranno morbide e l’acqua non sarà del tutto evaporata togliere dal fuoco e aggiungere la radice di zenzero sbucciata e grattata. Mettere tutto nel mixer a immersione e frullare fino a ottenere una crema liscia. Se le carote dovessero risultare troppo asciutte, aggiungere un filo di olio evo o dell’acqua bollente.

Durante la cottura delle carote, pulite i cavoletti di Bruxelles, lavateli e divideteli in due metà. Scottateli in acqua bollente per 7/8 minuti, poi scolateli e lasciateli raffreddare.  Metteteli su un tagliere e tagliateli grossolanamente al coltello.

In una padella scaldare un filo di olio evo con uno spicchio di aglio in camicia. Aggiungere i cavoletti di Bruxelles e far saltare a fiamma vivace per 5 minuti insaporendo con sale e pepe. Togliere dalla padella e lasciare da parte.

Cuocere la pasta in acqua salata.

Scolarla al dente conservando l’acqua di cottura e metterla nella padella in cui avete cotto i cavoletti. Unire la crema di carote e un filo di acqua di cottura. Girarla in modo che la crema si distribuisca bene, in ultimo unire i cavoletti e far saltare 30 secondi. Terminare con un pizzico di aneto.

DSC_1901
Fusilli integrali con crema di carote e cavoletti di Bruxelles
DSC_1910
Fusilli integrali con crema di carote e cavoletti di Bruxelles

BUON APPETITO!

di Roberta Castrichella