Preparare un brunch: muffin salati con zucchine e feta

Se uniamo le parole breakfast e lunch cosa otteniamo? Il brunch ovviamente!!!Il brunch, come tutte saprete, è una sorta di grande colazione in cui, oltre ad essere presenti tutti gli elementi di un’abbondante colazione dolce, anche il salato vuole il suo spazio, tipicamente con carni fredde, torte rustiche, formaggi e salumi.

Ormai tantissimi locali qui a Roma, ma immagino in tutta Italia, il sabato e la domenica si dedicano alla preparazione del brunch. Ma se volessimo prepararlo in casa e passare così una piacevole giornata con i nostri amici senza rinunciare alle comodità della nostra abitazione? Nessun problema, vi dirò io cosa preparare dandovi una settimana sì e una no le ricette perfette per preparare un brunch con i fiocchi. Ecco la prima: muffin salati con zucchine, feta e basilico.

Tempo di preparazione:

Tempo di cottura:

20 minuti

Dosi per:

12 muffin

Cosa ti occorre:

stampini per muffin, un setaccio, un recipiente, una teglia, una frusta, una grattugia.

Ingredienti:

180 g di farina ’00’
3 uova
200 g di feta
5 foglie di basilico
10 g di lievito per torte salate
1 dl di latte fresco
1 dl di olio extra vergine d’oliva
100 g di provolone piccante

2 zucchine
3 foglie di menta
sale
pepe nero

Preparazione:

Con la frusta sbattete le uova, il latte e l’olio. Dopo averle montate aggiungete la farina setacciata e mescolate il tutto. Aggiungete il lievito setacciato e amalgamate.

Grattugiate il provolone e la zucchina e sbriciolate la feta, unite all’impasto e girate con cura. Regolate di sale e pepe e aggiungete il basilico e la menta tritate al coltello e mescolate un’ultima volta.

Riempite per tre quarti gli stampini da muffin e infornate per 20 minuti a 180° gradi.

Vi consiglio di mangiarli appena fatti e magari farciti con del salmone… sono ottimi!!!! Se volete potete anche conservarli in frigo due o tre giorni in una scatola con chiusura ermetica.

di Roberta Castrichella