Organizzare impegni e appuntamenti: le app che ti salvano la vita!

Sempre di corsa, cellulare alla mano, e non sapete più come fare per organizzare i vostri impegni? Avreste bisogno di un’agenda che vi ricordi di compilare l’agenda? Il vostro cellulare è un tutto uno squittio di avvisi che vi ricordano di dover fare le mille cose che, quotidianamente, dovete portare a compimento?
Niente paura, il problema tocca milioni di donne. La soluzione? Sfruttare al massimo gli strumenti che abbiamo a disposizione, due su tutti: lo smartphone e la connessione ad Internet. Se siete dotati di questi imprescindibili ingredienti (e sono sicura di sì), non vi resta che scaricare le app gratuite che vi permetteranno, in modo facile e intuitivo, di non mancare agli impegni, di esserci sempre alle riunioni e agli aperitivi con le amiche e di non mancare mai un compleanno importante (anche se, per quello, possiamo ringraziare tutti la prontezza di riflessi di Facebook). Ne esiste una addirittura per organizzare matrimoni! Ne abbiamo parlato proprio qui.
Ecco le tre app per donne super-organizzate (o che vorrebbero esserlo) che non devono mancare nel vostro smartphone!

Evernote: la regina delle App-organizer

Se non avete Evernote sul cellulare, rimediate subito! Intanto, è gratuita. Seconda cosa, è facilissima da usare. Tre, cosa più importante: è sincronizzata! Evernote funziona infatti grazie ad un account che vi permetterà di accedere alle vostre note da qualsiasi dispositivo, anche dal pc. Le note vanno da quelle testuali classiche, a quelle vocali, passando per quelle fotografiche. Tutte le tipologie di note sono integrabili tra loro, nel senso che potrete aggiungere del testo a un’immagine che avete salvato, per ricordarvi magari dove avete visto quel bel vestito in vetrina… Ogni nota può essere catalogata con delle parole chiave, un sistema che vi permetterà di ritrovare appunti anche a distanza di anni. Evernote è in assoluto la più completa.

Agenda Periodo… per l’appuntamento mensile con il ciclo!

Non so voi, ma io istematicamente dimentico di segnare il giorno dell’arrivo del ciclo. Poco male, quest’app mi ha salvato la vita! Compatibile con tutti i sistemi operativi, non solo questa applicazione tiene traccia dell’ovulazione, ma anche dei giorni fertili. La cosa divertente sta sia nell’interfaccia molto colorata che nella possibilità di inserire stati d’animo tramite emoticon nei giorni del pre-ciclo, il possibile aumento di fame, il grado di stanchezza che ci colpisce, per avere un quadro generico e sempre aggiornato di come ci sentiamo in quei giorni del mese. Utile e gratuita!

Do it…tomorrow: per quelle che amano rimandare!

In realtà il suo nome è fuorviante: quest’app che si chiama Do It Tomorrow, ma non serve per rimandare appuntamenti. L’obiettivo è ricordare tutto: lista della spesa, incontri di lavoro, l’orario dell’aperitivo. Un taccuino digitale da tenere sempre sott’occhio per non dimenticare niente, e non arrivare in ritardo!

Un’ultima chicca per le maniache dell’organizzazione e del cinema: My Movies

Siete appassionate di cinema? Volete schedare ogni dvd in vostro possesso e tenerlo accuratamente in ordine per la vostra prossima consultazione? My movies è l’app che fa per voi: vi permette infatti di catalogare tutta la vostra collezione di film. La versione pro costa 4.99 Euro e vi permette di accedere a un database di pellicole potenzialmente infinito e anche di aggiungerne di nuovi: volete davvero perdervi questa app per veri appassionati?

di Giovanna