La storia della cagnolina Elsa

“Abbiamo risposto a quella segnalazione, mai immaginando a cosa ci avrebbe portato”. Oggi sono passati 3 anni

Il salvataggio della cagnolina Elsa e la sua adozione dopo 3 lunghi anni trascorsi in un box

Finalmente una bellissima notizia per la cagnolina Elsa. Dopo tre anni, nei quali ha trascorso il Natale chiusa nel box di un rifugio, ha trovato la famiglia dei suoi sogni. Questa cucciola di pastore ha potuto finalmente dire addio al suo doloroso passato.

La storia della cagnolina Elsa
Credit: PetFriendsInc / FB

Elsa è stata salvata circa 7 anni fa. Ha trascorso 5 anni in una situazione di totale strazio. Costretta a vivere all’aperto, senza un riparo e senza nessuna interazione umana. Aveva disposizione quel poco cibo e quella poca acqua necessari per mantenersi in vita.

Un giorno qualcuno ha messo fine a tutta quella sofferenza ed ha deciso di segnalare la situazione della cucciola ad un’associazione locale.

Il salvataggio di Elsa

Quando i soccorritori sono arrivati, hanno trovato la sua ciotola dell’acqua completamente congelata. Così come quella minuscola cuccia che aveva a disposizione. Elsa stava morendo di freddo e tutti rimanevano indifferenti davanti alla negligenza dei suoi proprietari.

Quando ci ha visto, si è avvicinata ad uno di noi ed ha strofinato la testa contro il suo corpo. Quella probabilmente è stata la prima volta che ha provato calore in tutta la sua vita.

La storia della cagnolina Elsa
Credit: PetFriendsInc / FB

Dopo il salvataggio, la cagnolina è stata condotta nel rifugio Pet Friends Animal Ahelter. Per anni ha potuto contare sull’amore e le cure dei volontari. Grazie a loro è riuscita a mostrare la sua dolce personalità e a capire che non tutti gli esseri umani sono cattivi.

Ogni giorno i ragazzi hanno fatto il possibile per trovarle una famiglia perfetta.

Oggi finalmente, dopo 3 anni nel suo piccolo box, Elsa ha ricevuto il regalo di Natale più bello di sempre. Una famiglia ha risposto all’ennesimo appello dei volontari e ha deciso di recarsi al rifugio per conoscere la cagnolina.

Ora potrà vivrà per sempre in una casa calda e accogliente e non dovrà mai più affrontare un’altra fredda giornata senza amore.

La storia della cagnolina Elsa
Credit: PetFriendsInc / FB

Un ringraziamento speciale va ai volontari, che per tre anni non hanno mai perso la speranza ed hanno continuato a lottare, pur di regalare ad Elsa la sua seconda possibilità di essere felice!

Una storia che ci lascia un sorriso, ma che ci insegna ancora una volta l’importanza di denunciare situazioni di degrado come quella in cui viveva questa cagnolina.

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Porta la figlia al rifugio per scegliere un cane, ma lei punta il dito contro un animale che non si aspettava: "Ha bisogno d'aiuto"

Porta la figlia al rifugio per scegliere un cane, ma lei punta il dito contro un animale che non si aspettava: "Ha bisogno d'aiuto"

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Necessario l'intervento della polizia per salvare il piccolo Ace: ecco cosa gli era accaduto

Necessario l'intervento della polizia per salvare il piccolo Ace: ecco cosa gli era accaduto