Animali di Halloween, tutti i loro segreti

Ci sono animali che, a volte a loro malgrado, sono associati alla festa di Halloween: il WWF svela tutti i loro segreti!

Home > Animali > Animali di Halloween, tutti i loro segreti

Animali di Halloween, cosa dobbiamo sapere? Ci sono poveri animaletti che nei secoli sono stati accostati alla festa più terrificante dell’anno. I bambini, ma anche i grandi, adorano festeggiare Halloween, fare Dolcetto o Scherzetto, indossare i costumi di Halloween più terrificanti. Tra questi non solo vampiri, streghe e spettri, ma anche tanti animali spesso collegati al mondo delle tenebre. Ma che il più delle volte non ci devono assolutamente spaventare. Il WWF, in occasione del 31 ottobre, vuole svelarci i segreti di tutti gli animali collegati ad Halloween!

pipistrello

Pipistrelli

Sembrano dei grandi topi con le ali. Sono gli unici mammiferi in grado di volare. In Italia ne esistono più di 30 specie. Sono utili perché mangiano insetti e zanzare, anche se la maggior parte delle persone ne ha paura. Sono animali notturni e vivono in colonie numerose in grotte o spazi bui. Si dice che i vampiri si possano trasformare in pipistrelli, ma sono solo credenze popolari legate a un animale che parla con gli ultrasuoni ed è davvero molto affascinante.

Serpenti

Da sempre sono legati al simbolo del male, complice anche la Bibbia che mostra il serpente intento a tentare diabolicamente Adamo ed Eva. Ogni anno molti serpenti vengono uccisi nel mondo per questo motivo, anche se sono una specie protetta. In Italia sono fondamentali per gli ecosistemi che popolano. Non hanno le zampe, eppure sono in grado di muoversi rapidamente con le contrazioni muscolari del tronco e delle squame. Sono poche le specie velenose in Italia.

Allocco

E’ il più grande rapace notturno italiano, con piume grigio-brune, occhi scuri e un verso spettrale e inquietante, che spesso sentiamo in molti film horror. Spaventoso, in realtà è un animale innocuo che di solito sta alla larga dall’uomo. Mangia roditori.

ratatouille

Ratto

Un roditore presente in tutto il mondo, spesso protagonista di miti e leggende da sfatare. Si adattano bene a ogni ambiente, per questo spesso li troviamo anche in casa e per questo motivo gli uomini ne hanno paura. In passato sono stati veicolo di malattie, per questo non sono visti di buon occhi. Hanno olfatto, udito e tatto molto sviluppati.

Ragni

I ragni fanno paura e a molte persone non vanno proprio giù. Ne esistono più di 50mila specie diverse con forme e dimensioni diverse, ma sempre con 8 zampe e una capacità predatoria unica. Il suo morso è non è sempre letale, anzi, sono poche le specie pericolose per l’uomo e in Italia sono davvero limitatissime. Sono degli architetti incredibili!