Anziano signore salvato grazie al suo cane

Cade in un burrone per oltre sette ore. Trovato dai soccorritori, grazie al suo cane

Home > Animali > Anziano signore salvato grazie al suo cane

Gli agenti dell’unità notturna della polizia locale de Las Palmas de Gran Canaria, hanno trovato un anziano signore di ottantuno anni, dentro un burrone. Il povero vecchietto era caduto in quel buco infernale, impossibilitato a chiedere aiuto, da oltre sette ore. Le forze dell’ordine sono riuscite e a trovarlo, grazie al suo cane, un piccolo yorkshire, che è stato per tutto il tempo accanto al burrone, piagnucolando e abbaiando, finché non è riuscito ad attirare l’attenzione.

E’ accaduto lo scorso 3 febbraio. L’anziano signore era uscito a fare un passeggiata, ma non è mai tornato a casa. Suo figlio, preoccupato, ha denunciato la sua scomparsa intorno alle 23:50. Ha spiegato agli agenti che suo padre era uscito il pomeriggio presto con il cane e che non era da lui non rincasare per cena. “Non è da lui, fa sempre passeggiate corte, perché ha difficoltà a camminare”, ha dichiarato l’uomo. Dopo la denuncia, le forze dell’ordine hanno iniziato subito la ricerca del ottantenne. “Abbiamo preso dei sentieri vicino casa sua e lo abbiamo cercato in ogni punto. Improvvisamente abbiamo iniziato a sentire un rumore e lo abbiamo seguito. Più ci avvicinavamo e più ci rendevamo conto che si trattava di un lamento di un cane. Era il piccolo yorkshire, era rimasto a fare la guardia al suo papà, per sette lunghe ore, a delle temperature pericolosamente basse”, hanno raccontato gli agenti. “Lo abbiamo tirato fuori alle 00:40. Fortunatamente era cosciente e non aveva gravi ferite, ma solo qualche graffio. Abbiamo rimosso tutte le erbacce e poi abbiamo creato un percorso che ci ha portato fino a lui. Lo abbiamo tirato fuori su una barella.

E’ stato trasportato in ospedale per i dovuti controlli.

Quel cane gli ha salvato la vita!”

Cosa dire, sono i nostri angeli custodi! Siamo felici che il signore stia bene e che sia potuto tornare dalla sua famiglia!

Leggete anche: L’abbaiare del cane salva lei e il fratello, ma poi succede qualcosa di inaspettato