Il salvataggio di Balù

Cagnetto minuscolo abbandonato legato nella neve a -3°. Nella notte le temperature sarebbero scese fino a -13° ma un passante si è accorto di lui

Balù, il cane abbandonato legato in mezzo alla neve e salvato da un volontario

Il triste episodio si è verificato a Villanova Mondovì, in località Garavagna. Il cane che vedete nelle foto si chiama Balù, un nome scelto dai volontari del canile di Cuneo. La sua storia si è diffusa dopo il post di un volontario, che lo ha aiutato, che lo ha salvato, che ora è arrabbiato perché ancora una volta il mostro chiamato uomo, ha dimostrato fino a che punto può arrivare.

Il salvataggio di Balù
Credit: Facebook

Roberto, questo il nome dell’angelo che lo ha salvato, ha raggiunto il cane sul posto, dopo la segnalazione di un ragazzo che ha allertato l’Asl. Un povero cane, legato in mezzo alla neve, al freddo, solo e spaesato.

Se quel passante non lo avesse notato, il povero Balù sarebbe rimasto in quel preciso punto, per tutta la notte, che probabilmente non avrebbe superato.

Il salvataggio di Balù
Credit: Facebook

Un soccorritore dal grande cuore ha però cambiato il destino che qualcun altro aveva scritto per lui. Quando Roberto ha trovato Balù, erano circa le 17:00 del pomeriggio e le temperature esterne erano scese già a -3°. Di notte sarebbero scese a -13°. Il volontario ha portato il povero cucciolo al Sanitario di Cuneo e oggi Balù si trova in un posto caldo, dove ha da mangiare e dove è circondato dall’affetto di coloro che si stanno prendendo cura di lui.

Balù e il post di Roberto su Facebook

Sono prudente ma incaz…. Come si fa a legare un cagnetto e lasciarlo al suo destino. Dalle 12 alle 17, ora , che sono…

Posted by Roberto Russo on Sunday, January 10, 2021

L’abbandono è il gesto più meschino e codardo che possa esistere, spesso è però una benedizione, come nel caso di Balù. È vero che ha conosciuto la cattiveria, ma ha conosciuto poi l’amore e la bontà di un uomo che non lo ha lasciato morire congelato.

Il salvataggio di Balù
Credit: Facebook

Noi vogliamo ringraziare Roberto e augurare a Balù di trovare presto la sua vita e la sua felicità.

Credit video: YouTube

Riflettete su questa storia. Diciamo no agli abbandoni.

È morto il cane Giotto, dopo 18 ore di agonia. Tanta la rabbia per quello che gli è stato fatto

È morto il cane Giotto, dopo 18 ore di agonia. Tanta la rabbia per quello che gli è stato fatto

Cucciolo di pitbull disabile abbandonato rinchiuso in una valigia nel bosco

Cucciolo di pitbull disabile abbandonato rinchiuso in una valigia nel bosco

Il nido di opilionidi

Il nido di opilionidi

Udine, denunciato un uomo grazie a foto e video: ecco cosa faceva alla sua cagnolina e come sta oggi l'animale

Udine, denunciato un uomo grazie a foto e video: ecco cosa faceva alla sua cagnolina e come sta oggi l'animale

Cucciolo abbandonato legato a un palo in aperta campagna. Gli hanno lasciato una scatola come riparo dalla pioggia e dal freddo e una ciotola di pappa

Cucciolo abbandonato legato a un palo in aperta campagna. Gli hanno lasciato una scatola come riparo dalla pioggia e dal freddo e una ciotola di pappa

Il cane Tashi e il suo amico postino

Il cane Tashi e il suo amico postino

Il cucciolo si e stesso e lui ha iniziato a ricoprirlo di terra. In tanti hanno pensato male invece si trattava di una strana abitudine

Il cucciolo si e stesso e lui ha iniziato a ricoprirlo di terra. In tanti hanno pensato male invece si trattava di una strana abitudine