Cagnolina abbandonata nel giardino

Cagnolina abbandonata nel giardino sporca e bisognosa di aiuto

Ecco una bellissima storia da condividere

Questa è la storia, per fortuna a lieto fine, di una cagnolina abbandonata nel giardino di casa sua. Aveva dei proprietari, ma non si curavano mai di lei, lasciandola nel più completo degrado. Era tutta sporca e aveva bisogno di aiuto. Per fortuna qualcuno è entrato nella sua vita per poterla portare finalmente in salvo.

Cagnolina abbandonata nel giardino
Fonte Pixabay

Jazz è un cocker spaniel di 7 anni salvato nella città di Les Ricey, dalla 30 Milion Friends Foundation. Il cane viveva abbandonato a se stesso in un giardino, senza che nessuno si preoccupasse mai di lui. Secondo i volontari dell’associazione dedicata al salvataggio e alla riabilitazione degli animali in Francia le sue condizioni erano disperate.

Aveva dei proprietari e viveva con loro, ma non riceveva alcune attenzione da quelle persone che si sarebbero dovute prendere cura di Jazz. La Fondazione è stata allertata dalla gendarmeria dopo una segnalazione ed è subito andata sul posto per capire come intervenire.

Il cocker spaniel viveva in un piccolo spazio al chiuso e sporto, in mezzo ai suoi escrementi. I proprietari gli davano solo da mangiare, mentre per il resto lo trascuravano tutto il giorno. Era sporchissimo e la pelliccia aggrovigliata.

Viste le sue condizioni di salute preoccupanti, i volontari hanno trasferito il cane in un rifugio del gruppo, per avere le cure necessarie. E per poter rimettere Jazz in forma per trovare una nuova casa pronta ad adottare il cucciolotto bisognoso d’amore.

Cucciolo sporco

Cagnolina abbandonata nel giardino, la sua nuova vita

Jazz ha già una nuova casa per sempre. E ha molti fratelli e sorelle, che sono stati adottati anche loro dalla stessa fondazione.

In effetti, Valdine e la sua famiglia avevano già accolto due cani salvati e Juju , un cane amichevole alla fine della sua vita, che ha vissuto due anni di felicità con lei.

Il posto migliore dove crescere.