cane disperso salvato dai soccorritori

Cane disperso salvato mentre nuotava nella baia

Come sta il cucciolotto?

Questo povero cane disperso è stato salvato dopo due settimane dalla sua scomparsa. Lo avevano cercato dappertutto, senza mai avere esito positivo. Ma la sua famiglia non si è mai arresa, certa che prima o poi avrebbe riabbracciato il cucciolo di Golden Retriever di 3 anni che aveva letteralmente fatto perdere le sue tracce. Ed effettivamente è stato proprio così.

cane disperso salvato dai soccorritori
Fonte Pixabay

Chuck è un dolce cucciolo di 3 anni di Golden Retriever che all’improvviso è sparito nel nulla. Il 6 giugno 2021 la famiglia ha perso le sue tracce, iniziando a cercarlo ovunque. Secondo i poliziotti che lo hanno ritrovato, il suo salvataggio è stato semplicemente incredibile.

Dopo due settimane di ricerche ovunque, due agenti della Point Pleasant Station hanno ricevuto la segnalazione di un cane che si trovava a nuotare da solo nella baia di Barnegata. Ryan Koehler e Vincent Ferdinandi sono intervenuti e hanno scoperto che era Chunk. Ma cosa ci faceva lì?

La New Jersey State Police ha visto Chunk nuotare nella baia di Bernegat. Era un cane da solo, senza apparenti proprietari intorno. Toglierlo dall’acqua è stato facile. Lo hanno intercettato sul ponte Mantoloking e lo hanno fatto salire a bordo dell’imbarcazione.

Gli agenti Ryan Koehler e Vincent Ferdinandi della Point Pleasant Station pensavano fosse appena sfuggiato ai proprietari mentre la sua famiglia era in barca o ins piaggia. Ma poi hanno scoperto che Chunk era scappato molti giorni prima da Brick.

Chunk
Fonte YouTube FOX 29 Philadelphia

Cane disperso salvato in acqua sta bene per fortuna

Non potevano credere ai loro occhi. Chunk era felice di essere stato salvato e ha ringraziato di continuo gli agenti di polizia. Mentre era al settimo cielo quando finalmente ha riabbracciato la sua famiglia.

Nessuno sa come sia finito in mare e come sia sopravvissuto in queste settimane. Ma l’importante è che ora è a casa e stia bene.