Pamuk aspetta il proprietario per 14 giorni

Cane fedele aspetta per giorni il suo papà ricoverato in ospedale dopo un attacco di cuore: ecco com’è finita la sua storia

Pamuk, il cane che è rimasto per 14 giorni fuori l'ospedale per aspettare il suo adorato papà

Il protagonista della storia di oggi, è un cane fedele di nome Pamuk. Recentemente il suo proprietario, un uomo di nome Mehmet Cakmak, ha avuto un attacco di cuore. È accaduto mentre stava guardando la televisione e fortunatamente è riuscito ad allarmare i soccorsi.

Pamuk aspetta il proprietario per 14 giorni
Credit: Daily Sabah/YouTube

L’amubulanza lo ha trasportato con immediata urgenza all’ospedale del posto, dove i medici hanno deciso di ricoverarlo in terapia intensiva.

Il cane Pamuk non aveva idea di cosa fosse accaduto al suo amato papà, ma sentiva che qualcosa non andava. Così, un giorno ha pensato di seguire la famiglia dell’uomo fino in ospedale. Da quel momento, l’animale ha aspettato fuori dalla struttura per la bellezza di 14 lunghi giorni e 14 notti, finché la persona più importante della sua vita non è stata dimessa.

Pamuk aspetta il proprietario per 14 giorni
Credit: Daily Sabah/YouTube

Metin Cakmak, il figlio del paziente, durante un’intervista con un’agenzia di stampa, ha raccontato:

Il cane non ha mai lasciato l’ospedale, se non per andare a cercare qualcosa da mangiare. Il team medico è rimasto sbalordito dalla sua lealtà. È rimasto ad aspettare papà per tutto il tempo, mantenendo molta più calma di noi. Un conto è leggere di cani fedeli che aspettano i proprietari fuori gli ospedali e un conto è vivere una situazione identica.

L’incontro tra Pamuk e il suo papà

Nei 14 lunghi giorni di attesa, le immagini di Pamuk si sono diffuse in tutto il mondo e milioni di utenti sono rimasti sbalorditi dalla sua fedeltà.

Nel filmato, sono stati ripresi tutti i momenti del cucciolo fuori all’ospedale. Fissava la porta della struttura ogni volta che una persona usciva, sperando sempre che si trattasse del suo amato papà.

Tutti avevano imparato a conoscerlo. Anche i medici e i pazienti si fermavano sempre a salutarlo con una carezza.

Pamuk aspetta il proprietario per 14 giorni
Credit: Daily Sabah/YouTube

Poi è arrivato il giorno tanto atteso e, finalmente, il fedele cane ha potuto riabbracciare il suo proprietario.

Questa storia ci dimostra ancora una volta, cosa sono disposti a fare i nostri amici animali per noi. Diventiamo il centro del loro mondo, l’unica ragione della loro esistenza. Se potessero, darebbero la loro stessa vita pur di salvare la nostra.

Il salvataggio della cerbiatta

Il salvataggio della cerbiatta

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

L'animale sembra un pipistrello, ragazza si ferma a soccorrerlo poi capisce il suo errore

L'animale sembra un pipistrello, ragazza si ferma a soccorrerlo poi capisce il suo errore

La ragazza torna a casa dopo il servizio, ma il suo cane non la riconosce. Prova ad avvicinarsi a lui e... ecco cosa è successo

La ragazza torna a casa dopo il servizio, ma il suo cane non la riconosce. Prova ad avvicinarsi a lui e... ecco cosa è successo

Malamute a dieta: la miglior fonte di ispirazione per perdere peso

Malamute a dieta: la miglior fonte di ispirazione per perdere peso

"Volevamo aiutarlo, ma il nostro capo ce lo ha impedito categoricamente": ecco come è finita la storia di questo cagnolino

"Volevamo aiutarlo, ma il nostro capo ce lo ha impedito categoricamente": ecco come è finita la storia di questo cagnolino

Ha camminato con le sue ultime forze e alla fine si è accasciato a terra, pronto a morire. Poi è accaduto un miracolo

Ha camminato con le sue ultime forze e alla fine si è accasciato a terra, pronto a morire. Poi è accaduto un miracolo