Cane ha un malore in alta montagna

Cane ha un malore in alta montagna, pompieri intervengono con l’elicottero

Il cane si trovava in cima alla Grignetta

Un cane ha un malore in alta montagna, in cima alla Grignetta, montagna che fa parte del comune di Mandello del Lario, in provincia di Lecco, in Lombardia. I pompieri sono dovuti intervenire con l’elicottero per poter trarre in salvo il povero cucciolo, che non ce la faceva più e ha rischiato seriamente di morire.

l'elicottero

I Vigili del Fuoco di Lecco hanno prontamente raggiunto la cima della Grignetta con l’elicottero Drago 109 del reparto volo di Malpensa. In pochi minuti erano in cima per salvare, recuperare e portare in una zona sicura quel povero animale, che aveva bisogno di cure.

Lo hanno fatto bere e lo hanno fatto riposare un po’. Gustavo, questo il nome del cane, si trovava in alta quota con il suo proprietario. Forse a causa del forte caldo, il cucciolo si è sentito male e l’uomo ha dovuto chiamare i soccorsi per poterlo portare in salvo.

Gustavo si trovava in montagna con il suo padrone. Erano riusciti ad arrivare in cima alla Grignetta, o Grigna meridionale o Grigna di Campione, una montagna alta 2177 metri che fa parte del gruppo delle Grigne, insieme alla Grigna o Grignone, la cima più alta.

Il cucciolo, arrivato in cima a un monte decisamente alto e importante delle Alpi Orientali, spesso battuto da amanti dell’arrampicata, ha cominciato ad avvertire un malore. Per lui era impossibile tornare a valle con le sue zampe. E il proprietario da solo non ce l’avrebbe mai fatta.

Gustavo

Cane ha un malore in alta montagna, provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco di Lecco

I Vigili del Fuoco di Lecco lo hanno salvato appena in tempo. Anche pochi giorni fa avevano dovuto raggiungere alte quote, questa volta al rifugio Elisa a Mandello, per soccorrere un cane, che però era caduto in un torrente.

Cane ha un malore in alta montagna

Il cucciolo è stato poi portato dal veterinario per tutti i controlli del caso.