Cane Paraflù investito

Cane investito in autostrada sopravvive per miracolo, come sta oggi Paraflù

Quali sono oggi le sue condizioni?

Paraflù, questo il nome dato al cane investito in autostrada che sopravvive per miracolo dopo lo scontro con un’auto che sfrecciava a più di 130 chilometri orari. Le dinamiche dell’incidente hanno lasciato tutti quanti senza parole, ma quali sono le condizioni di salute oggi del povero cagnolino vittima dell’incidente.

Cane investito in autostrada sopravvive
Fonte foto da Pixabay

Paraflù è vivo grazie a un miracolo. Il cane di taglia media si trovava in autostrada all’altezza del comune di Mondovì, in provincia di Cuneo, in Piemonte. All’improvviso il cane è stato preso in pieno da una Nissan bianca che viaggiava a più di 130 chilometri orari.

Il cucciolo è sbucato all’improvviso in mezzo alla carreggiata e la persona che si trovava alla guida della Nissan non ha potuto fare niente per poter evitare l’impatto terribile con l’animale. Pensava di averlo ucciso. Invece il cane è sopravvissuto, per vero e proprio miracolo.

Subito il cane è stato trasportato in una clinica veterinaria, dove i medici lo hanno subito curato. Per lui solo qualche frattura e una grandissima paura per il terribile incidente. Ma secondo quanto raccontato dal gruppo Facebook Ambulanze Veterinarie Italian onlus senza scopo di lucro, se la caverà.

Incidente con un cane

Cane investito in autostrada sopravvive: come sta?

Paraflù si è salvato perché durante l’impatto con il mezzo “ha sfondato la griglia di aerazione ed è entrato completamente nel vano motore dove il radiatore in alluminio piegandosi a culla ha attutito l’impatto ed rimasto incastrato.

Il gruppo ci informa sulle sue condizioni di salute:

Trasferito in emergenza in clinica nell’ incidente ha riportato varie fratture ma se la caverà – si legge ancora su Facebook – AVI si farà carico di tutte le spese veterinarie, per l’intervento ortopedico e la degenza ed una volta ristabilito cercherà una famiglia per questo fortunato cagnolino (considerando come poteva finire!). Lo abbiamo chiamato Paraflù.

Passeggiata per Paraflù

E le immagini della prima passeggiata di Paraflù fanno ben sperare che presto possa rimettersi e trovare la sua casa per sempre. Le richieste di adozione sono già numerose per lui.