cane magrissimo, pelle e ossa e malato

Cane magrissimo e malato aveva bisogno di aiuto urgente

Il salvataggio del cane magrissimo pelle e ossa

Questa storia arriva dagli Stati Uniti, ma in realtà situazioni simili a questa sono presenti ovunque. Più di una settimana fa la Humane Society di Danville, in Virginia, ha accolto un cane magrissimo, con le costole sporgenti. Le sue condizioni fisiche erano davvero strazianti. Aveva bisogno di aiuto urgente.

cane magrissimo, pelle e ossa e malato
Fonte Pixabay

L’organizzazione ha salvato il cane, ma a differenza di altri randagi, questo cane aveva il collare: questo vuol dire che in alcuni casi ci sono anche cani che hanno una casa e una famiglia, ma che sono comunque malnutriti.

Questo cane era stato un animale domestico, solo che qualcuno, ad un certo punto e per motivi che non si sapranno mai, ha deciso di disfarsene, abbandonandolo al proprio destino. I portavoce della Humane Society hanno poi diramato un appello chiedendo se qualcuno conoscesse questo cane. Il cane era uno scheletro pelle e ossa, ma aveva un collare, quindi era chiaro che aveva avuto una casa.

Ma come è possibile ridurre un cane di casa in questo stato? Spesso è dovuto a ignoranza per quanto riguarda la corretta alimentazione di un cane, altre volte deriva da una mancanza di empatia da parte di chi si occupa dell’animale per quanto riguarda i suoi bisogni nutrizionali.

Inoltre non tutti pensano al fatto che cani diversi hanno bisogno di diete differenti e che i fabbisogni nutrizionali di un cane cambiano a seconda della fase della sua vita e dalla presenza o meno di malattie.

Salvataggio del cucciolo malato

Cane magrissimo salvo per miracolo

I membri dell’organizzazione che ha accolto il cane, erano visibilmente preoccupati per il grave stato di debolezza e magrezza in cui versava questo dolcissimo cane. Appena arrivata da loro, il cane è stato subito portato in una clinica veterinaria specializzata per poter essere curata. Già poche ore dopo essere arrivata in clinica, il rifugio ha fornito indicazioni in merito allo stato di salute del cane, tramite un referto medico.

Fortunatamente sembra che il cane si stia riprendendo in modo soddisfacente e ha già iniziato a mangiare, ottimi segni. La temperatura corporea è migliorata, mentre le analisi del sangue mostrano alcune alterazioni che destano preoccupazione e che andranno monitorate. Inoltre era gravemente infestata da parassiti interni, per cui è stata anche impostata una terapia per curarli.

Cure veterinarie per il cucciolo

La cagnolina dovrà rimanere in ospedale ancora per qualche giorno. Adesso si attende di vedere se qualcuno si farà avanti per reclamare il cane. In caso contrario, si spera che venga adottata in una casa che la tratti meglio di quanto non sia stato fatto finora.

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Il nuovo gioco social: quanti gatti riesci a contare?

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Cane ruba una papera nel negozio di animali e non la vuole restituire (VIDEO)

Cane ruba una papera nel negozio di animali e non la vuole restituire (VIDEO)

La storia e le immagini del meraviglioso salvataggio del gattino Lennie

La storia e le immagini del meraviglioso salvataggio del gattino Lennie

Video: ragazzo dal cuore d'oro si toglie la maglietta per salvare un povero opossum

Video: ragazzo dal cuore d'oro si toglie la maglietta per salvare un povero opossum

Il cattivo odore di Rocco fa capire alla sua nuova mamma la verità sul suo passato

Il cattivo odore di Rocco fa capire alla sua nuova mamma la verità sul suo passato

Charlie, il cane che conforta e abbraccia tutti i cuccioli bisognosi

Charlie, il cane che conforta e abbraccia tutti i cuccioli bisognosi