Cane piange davanti alla sua casa distrutta

Cane piange disperato davanti ai resti della sua casa distrutta da un incendio

La sua casa è stata distrutta da un incendio: cane piange disperato mentre i Vigili del Fuoco spengono le fiamme

L’immagine arriva dal Messico, precisamente dalla città di Tlaquepaque. Un cane di nome Manchas piange disperatamente davanti alla sua casa, andata distrutta a causa di un incendio. Nel giro di pochissimi giorni, il video di questo cagnolino ha fatto il giro del mondo, lasciando migliaia di persone commosse e meravigliate dal suo comportamento.

Cane piange davanti alla sua casa distrutta

Secondo le notizie rese note sulla vicenda, l’incendio è stato alimentato volontariamente da qualcuno che ha voluto distruggere le botteghe degli artigiani e una di queste, era proprio la casa dell’animale.

Insieme alla sua abitazione, sono state incendiate altre 25 case, che hanno portato a perdite importanti, personali e lavorative, di tante famiglie.

Cane piange davanti alla sua casa distrutta

Il cagnolino quando ha capito quello cosa è successo, ha iniziato a piangere tra le ceneri di quello che era tutto ciò che possedeva, delle cose più importanti, sue e della sua famiglia

Cane piange davanti alla sua casa distrutta

È rimasto lì a guardare i Vigili del Fuoco, mentre spegnevano i resti dell’incendio. Dall’audio si può sentire il suo pianto disperato e sofferente. Il cane ha capito perfettamente ciò che è accaduto e il suo cuore è dispiaciuto, perché ha perso la sua casa, quella dove si sentiva amato e protetto da quando era stato adottato. Eccolo qui:

La storia si è diffusa sui social ed ha fatto il giro del mondo, proprio perché dimostra che anche gli animali, a differenza di quello che molti pensano, hanno dei sentimenti e sono capaci di soffrire.

Cane piange davanti alla sua casa distrutta

Questo accade quando perdono la casa, ma anche quando vengono abbandonati dalla propria famiglia. Manchas piangeva, perché soffriva ed è quello che fanno i cani quando non riescono a capire perché si trovano legati al guard rail di una strada o abbandonati in posti isolati.

È proprio vero quando si dice che agli animali manca solo la parola!

Bimba di 4 anni investita da un'auto a Morciano

Perde il cane e le si spezza il cuore: La storia di Joanie Simpson

Femmina di pitbull abbandonata sul ciglio della strada

I ricordi di Benedetta Rossi ad un mese dalla scomparsa di Nuvola

Ex fidanzata lascia i cani Maxy ed Angel in fin di vita

Costruisce una rampa speciale per la sua cagnolina: la malattia di Daisy

La storia di Thumbelina, la cagnolina abbandonata ad un triste destino