Cane randagio spaventato ritrova il soccorritore

Cane randagio spaventato ritrova il soccorritore: ha guidato per ore per salvarlo

Che bella storia d'amore

Questa è la storia di un povero cane randagio spaventato che ritrova il suo soccorritore, che ha guidato per ore per poterlo salvare e stare di nuovo insieme a lui. Una storia di grande affetto e di dedizione, nei confronti di un cucciolo che non aveva nessuno che badasse a lui. Ma che ha finalmente trovato il suo angelo custode.

Cane randagio spaventato ritrova il soccorritore

Rocky ha trascorso molti giorni vagando in un cantiere prima che qualcuno lo vedesse. Era spaventato il mix di Border Collie di 1 anno, ma per fortuna Barth, un volontario esperto nel salvataggio degli animali, si è preso cura di lui tentando fin da subito di guadagnarsi la sua fiducia.

Shirley Zindler, fondatrice di Dogwood Animal Rescue, racconta:

Barth gli aveva dato del cibo nel cantiere per una settimana circa prima della sua cattura, ma non è mai stato in grado di avvicinarlo. Ha guidato per ore per raccogliere una trappola da noi, è tornato al luogo di lavoro ed è stato in grado di farlo cadere rapidamente nella trappola.

L’uomo ha quindi fatto il viaggio di un’ora in soccorso in modo che Rocky potesse essere al sicuro. Il cane era ancora spaventato, ma ben presto si sentiva al sicuro quando c’era Barth al suo fianco. Quando si sono rivisti è stato emozionante:

Era solo la cosa più dolce. Rocky era uscito davvero dal suo guscio e si stava avvicinando alle persone, ma era ovvio che si ricordava dell’amico che gli aveva dato da mangiare. Dimenava la coda, dava baci e si rannicchiava il più vicino possibile.

Rocky

Cane randagio spaventato ritrova il soccorritore per stare per sempre insieme

Barth purtroppo non poteva adottare Rocky, ma una coppia lo ha accolto nella sua nuova casa per sempre, anche se il legame tra i due è ancora molto forte.

La coppia lo aggiorna di continuo così da non perdersi niente di Rocky.