Il salvataggio del cane Gertie

Cane resta intrappolato per 5 giorni tra due muri: il salvataggio di Gertie

Vigili del Fuoco intervengono per salvare un povero cane di nome Gertie, rimasto intrappolato da tra due muri per 5 lunghi giorni

Le sue foto stanno impazzando i social network. Il nome di questo cagnolino è Gertie ed era scomparso da 5 lunghi giorni, quando i vigili del fuoco lo hanno trovato intrappolato tra due muri.

Il salvataggio del cane Gertie
Credit: @Cincinnati.Fire.Department/Facebook

Frick e Lynn Herman, questi nomi dei suoi proprietari, hanno aperto la porta di ingresso e non si sono resi conto che Gertie era riuscito a scappare e a correre verso i boschi.

Inizialmente, non si sono nemmeno preoccupati, perché solitamente quando si allontana, poco dopo torna nel loro garage. Ma dopo aver visto che si era allontanato ormai da troppe ore, hanno deciso di chiedere aiuto.

I due umani hanno tappezzato la città di volantini,pubblicato appelli sui social network ed hanno anche chiesto aiuto alle associazioni del posto.

Esattamente 5 giorni dopo la sua scomparsa, Vanessa Rolland, la vicina di casa, ha sentito degli strani rumori provenire dal suo garage. Le sembravano dei lamenti sofferenti di un animale, ma nonostante un accurato controllo, non era riuscitA a trovare nulla. Alla fine, confusa sulla provenienza di quel sofferente abbaiare, ha deciso di chiamare i vigili del fuoco.

Il salvataggio del cane Gertie
Credit: @Cincinnati.Fire.Department/Facebook

Quei lamenti erano proprio del cane Gertie. Era caduto attraverso una fessura in decomposizione sul tetto del garage e poi era rimasto bloccato tra due muri di cemento. L’unico modo che avevano soccorritori per liberarlo, era rompere il muro.

Il salvataggio del cane Gertie

Il pompiere Jenny Atkins si è munito di una mazza ed ha iniziato a rompere il muro, fino a riuscire a creare un piccolo buco, dal quale ha tirato fuori il cagnolino spaventato.

Il salvataggio del cane Gertie
Credit: @Cincinnati.Fire.Department/Facebook

Una volta libero, Gertie si è precipitato tra le braccia dei suoi amorevoli proprietari ed ha iniziato a scodinzolare felice. Nonostante l’insolita avventura, le sue condizioni di salute erano molto buone. Cinque giorni spaventosi, che per fortuna hanno avuto un bellissimo lieto fine