Cane si perde e chiede aiuto alla polizia

Hank si era smarrito e quando ha visto i due agenti, ha capito che lo avrebbero aiutato

Home > Animali > Cane si perde e chiede aiuto alla polizia

L’episodio si è verificato in Florida, dove due agenti, Rose e Soto, erano di turno ed avevano appena finito di rispondere ad una chiamata, quando si sono ritrovati testimoni di una scena incredibile. “Improvvisamente ci siamo resi conto che c’era qualcosa vicino alla nostra auto. Così ci siamo avvicinati, per capire bene e ci siamo resi conto che c’era un cane. Era come se stesse cercando di bussare e di chiedere aiuto”, hanno raccontato.

“Quando ci ha visto, si è mostrato felice. Aveva il collare ed era moto curato, eravamo sicuri che non fosse un randagio. Abbiamo pensato che forse era scappato o si era smarrito, così abbiamo deciso di provare a cercare la sua famiglia. Fortunatamente aveva una targhetta, il suo nome era Hank. Gli abbiamo dato da mangiare e lo abbiamo tranquillizzato, poi abbiamo rintracciato i suoi proprietari. Quando siamo andati a casa sua, quelle persone si sono mostrate sorprese, non si erano rese conto che era sparito! Era uscito dal cancello, cosa che senza di loro non faceva mai. Ecco perché, dopo essersi allontanato troppo, non era in grado di ritrovare la sua casa! Io credo che lui, quando ci ha visto, ha capito che eravamo due persone che lo avrebbero aiutato. Era felice, come se per lui fossimo due eroi. Non pensavo che un animale potesse arrivare a fare una cosa del genere. Quando lo abbiamo raccontato alla sua famiglia, hanno sorriso. Ci hanno detto che è sempre stato un cane molto intelligente e che non avevano dubbi che le nostre parole fossero vere”. 

“Ci hanno promesso che faranno più attenzione al cancello, per tutelare la sicurezza di Hank”.

“Siamo davvero felici di esserci imbattuti sul suo cammino”.

“Questa esperienza ci ha fatto molto rivalutare il nostro pensiero sugli animali!”

Leggete anche: Lecce trovato un cucciolo nel sacco