Cane smarrito ritrovato

Cane smarrito non si fa aiutare da nessuno

Il cane smarrito Milo rifiuta l'aiuto dei soccorritori

Questa è la triste storia di Milo, un cane smarrito a ottobre dello scorso anno dalla sua famiglia, che ha fatto di tutto per riportarlo a casa. Erano usciti a fare una passeggiata, ma all’improvviso il cane è sparito nel nulla, eppure era in auto insieme all’altra cagnolina. A oggi non si sa cosa è successo, ma oggi riportarlo a casa è molto difficile. Ecco perché.

Cane smarrito ritrovato
Fonte Pixabay

Julieta Scardino e sua madre, a ottobre scorso, si trovavano a La Isla Jordán, in Argentina. Erano uscite con Sol, cagnolina di 12 anni, e Milo, cane di 4 anni, per fare una passeggiata, come ogni sera, ma all’improvviso Milo è sparito.

Si trovavano tutti in auto, Milo dietro con Sol, sul sedile posteriore. I finestrini erano aperti per il caldo e con tutta probabilità il cane è saltato giù e nessuno sa dove sia andato. Lo hanno cercato e da allora ancora lo cercano.

Madre e figlia non hanno mai perso le speranze di riabbracciare il loro cane, anche se giorno dopo giorno risultava sempre più difficile. Dopo un mese dei ragazzi in kayak hanno postato una foto di un cane solo e malnutrito vicino all’isola del Rio Limay, poteva essere Milo.

La foto era stata scattata da lontano, ma la famiglia è corsa sul posto, appostandosi per edere il cane. Andando lì tutti i giorni ha scoperto che effettivamente Milo si nascondeva lì. Ma era cambiato. Non si fidava più di nessuno.

Il cane di nome Milo

Cane smarrito ritrovato, ma il salvataggio non è facile

Hanno lasciato del cibo per attirarlo e poi portando anche Sol. Qualche giorno dopo hanno portato la sua coperta e per la prima volta lui si è avvicinato. Con il gruppo di soccorso c’è anche Natalia Larrosa, un’educatrice cinofila dell’Instinto Animal de Cipolletti, che ha spiegato perché Milo non si fida più.

È disorientato e magari per sopravvivere ha dovuto cacciare o rubare del cibo. Il cane non ha però più il suo collare: probabilmente qualcuno gliel’ha tolto, o forse in questo periodo è stato traumatizzato da una brutta esperienza.

Speriamo possano riportarlo presto a casa e possa presto riconoscere la sua famiglia.

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Prima lo hanno picchiato poi lo hanno messo nel trasportino e poi in un sacco che hanno gettato nella spazzatura

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Il cucciolo si ammala gravemente e il suo proprietario è costretto a prendere una decisione

Porta la figlia al rifugio per scegliere un cane, ma lei punta il dito contro un animale che non si aspettava: "Ha bisogno d'aiuto"

Porta la figlia al rifugio per scegliere un cane, ma lei punta il dito contro un animale che non si aspettava: "Ha bisogno d'aiuto"

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Uomo trova il modo di scaldare un piccione tremante fuori dalla finestra

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Cucciolo triste non si rassegna al fatto che il suo proprietario non si sveglierà mai più

Necessario l'intervento della polizia per salvare il piccolo Ace: ecco cosa gli era accaduto

Necessario l'intervento della polizia per salvare il piccolo Ace: ecco cosa gli era accaduto