Il salvataggio di Annabelle

Cane supplica un poliziotto per salvare la sua sorellina Annabelle

Dopo uno spiacevole incidente, Annabelle si ritrova intrappolata: salva grazie al suo fratellino peloso

Questa è l’incredibile storia di due terrier scozzesi, Jacques e Annabelle. Era un giorno come un altro per l’agente Christopher Bisceglia quando, mentre stava pattugliando una zona, ha notato un cane corrergli incontro agitato. L’animale abbaiava in modo continuo ed era profondamente angosciato. Sembrava proprio che volesse comunicargli qualcosa di urgente.

Il salvataggio di Annabelle
Fonte: CBS Boston / YouTube

Non riuscivo a capire cosa volesse da me e, inizialmente, mi ha anche spaventato. Ha iniziato a tirarmi per l’uniforme e io lo scansavo. Continuava determinato, così ho capito che forse doveva mostrarmi qualcosa.

L’agente ha deciso di fidarsi del suo istinto e di seguire quel cane. Dopo aver attraversato un enorme terreno, il cane si è fermato nei pressi di un terrapieno paludoso e ha iniziato a piangere, continuando a guardare il poliziotto. Soltanto allora l’ufficiale si è reso conto che c’era un altro terrier scozzese, intrappolato sotto la neve.

Il salvataggio di Annabelle

Il salvataggio di Annabelle
Fonte: CBS Boston / YouTube

Non sapevo cosa fare, così ho pensato di chiamare i Vigili del Fuoco. Annabella era scivolata nell’argine e questo aveva scaturito il panico in Jacques.

Dopo il salvataggio, l’agente ha scoperto che i due cani erano fratelli. Erano fuggiti dalla loro casa dopo che il loro proprietario era stato portato in ospedale per un’emergenza.

Fortunatamente la cagnolina è risultata stare bene. Aveva riportato soltanto alcune ferite lievi. I due cani si trovano ora sotto le cure dei volontari e rimarranno con loro finché il proprietario non sarà dimesso dall’ospedale.

Il salvataggio di Annabelle
Fonte: CBS Boston / YouTube

L’associazione del controllo animali del posto ha ringraziato l’agente di polizia Christopher Bisceglia per essere intervenuto in soccorso di quella povera cagnetta.

Quest’ultima non sarebbe sopravvissuta al gelo della notte. Rimane eroico il gesto dell’agente ma, il vero eroe del giorno è l’amorevole fratellino a quattro zampe che ha chiesto aiuto e non ha abbandonato la sua amata sorellina in difficoltà.

Credit video: CBS Boston – Youtube

Un’altra commovente storia che ci dimostra ancora una volta, quanto grande sia la fedeltà degli amici a quattro zampe. Jacques avrebbe rischiato la sua stessa vita pur di non lasciare Annabelle andare incontro da sola al suo triste destino. Oggi i fratellini sono al sicuro e presto potranno tornare tra le braccia del loro papà.

Come sorprendersi delle cose più semplici, che gesto

Kolento, il cane che girava su se stesso

L'avvertimento di un proprietario dopo la morte della cagnolina Sofie

Chief, il cane che salva il suo proprietario da un serpente velenoso

Pistacchio il cane verde nato in Sardegna

Il salvataggio della scimmia che stava annegando nel fiume

Il chihuahua non vedente ricupera la vista grazie ai vedici di Vet Ranch