Catania, agnellino gettato tra i rifiuti

E' stato trovato un agnellino senza vita, accanto ai cassonetti, ad Adrano, Catania.

Home > Animali > Catania, agnellino gettato tra i rifiuti

Lo spiacevole e orribile episodio, è accaduto in provincia di Catania, precisamente in via San Filippo, Adrano. Queste sono immagini che mai vorremmo vedere e storie di cui non vorremo mai leggere, che ci dimostrano ancora di più, quanto sia malata e contorta la mente umana. Il vice presidente dell’Associazione Animalisti Onlus, il signor Riccardo Manca, ha segnalato personalmente la vicenda.

Ma cosa è accaduto di così orribile? Subito dopo Natale, un povero agnellino senza vita, è stato trovato accanto ai cassonetti della spazzatura. Già saprete come l’episodio è stato visto dagli amanti degli animali e dai credenti. L’agnello è un animale simbolico, che rappresenta la sofferenza di Cristo Nostro Signore. E’ utilizzato come simbolo di umiltà, innocenza e purezza, ma purtroppo anche per rappresentare il sacrificio. Chiunque abbia compiuto questo gesto, lo ha fatto proprio con l’intento di indignare i cittadini e ridicolizzare il Natale. In questi giorni si festeggia una nascita Sacra e non la morte, tanto meno così orribile. Riccardo ha dichiarato che il gesto è stato visto come un’offesa anche da parte di tutti gli animalisti, il valore di queste feste, è quello della nascita, della bontà, ma ormai i valori sono stati perduti. Per risolvere la questione ed assicurarsi che questo non si verifichi più, è stato chiesto l’intervento del sindaco Angelo D’Agate, affinché faccia rispettare la legge per lo smaltimento dei corpi senza vita degli animali e affinché scopra chi sia stato a compiere il ripugnante gesto.

Questa immagine ci ha spezzato il cuore, ognuno dovrebbe pagare per il male inflitto.

RIP piccolo agnellino.

Dove arriveremo? La bontà si torva in ognuno di noi, ma non siamo più in grado di guardarci dentro!

Leggete anche: Uno scherzo gli è quasi costato la vita