Contadino pensa che la mucca sia incinta

Ecco cosa si è trovato di fronte quest'uomo, convinto che la sua mucca fosse incinta!

Home > Animali > Contadino pensa che la mucca sia incinta

In una fattoria nel nord degli Stati Uniti, nello stato del Minnesota, una famiglia è aumentata di dimensioni questa estate. A maggio Deb e Chuck Belbo hanno ricevuto più di quello che avrebbero potuto chiedere o immaginare quando una delle loro amatissime mucche è rimasta incinta. La coppia non vedeva l’ora di accogliere un nuovo vitellino nei loro pascoli.

La famiglia possiede infatti grandi terreni dove gli animali possono vivere in totale libertà, pascolando tutto il giorno all’aria aperta. La coppia contava i giorni che mancavano per vedere il nuovo vitellino, ma quando la mucca ha dato alla luce suo figlio, tutti sono rimasti senza parole, scioccati, perché credevano che questa nascita dovesse essere ricordata per sempre nei libri di storia ed essere condivisa a livello internazionale. La ragione è semplicemente incredibile.  La fattoria appartiene alla famiglia dal 1882: per generazioni molti animali sono nati in quelle terre. Per molti anni la famiglia ha lavorato duramente per andare avanti e allevare i propri animali, che facevano parte della famiglia. Per questo erano al settimo cielo quando la mucca è rimasta incinta. Prima però che partorisse, la figlia disse una cosa che mise in allarme i genitori.

Jamie si rese conto che la mucca era più grassa del solito: le vacche gravide non sono così gonfie quando stanno per partorire e lo trovò piuttosto strano. Così i genitori si avvicinarono per guardarla più da vicino.

“Mia madre aveva notato che la mucca era molto grassa, ma non le aveva dato molta importanza”. Quando la mucca partorì tutti furono scioccati nel vedere quanti vitellini vennero al mondo. Non uno. Non due. Non tre. Ma quattro vitelli sono nati sani grazie all’aiuto di Chuck e Den.

Tutta la famiglia ha aiutato la neo mamma nelle ore successive a prendersi cura dei cuccioli, incrociando le dita per loro: era talmente piccoli che non potevano nemmeno prendere il latte dalla mamma, quindi di notte la coppia si svegliava per nutrirli.

Quattro vitelli in un solo parto è molto raro, come lo è per le persone, forse anche di più!

Leggi anche: Il salvataggio della mucca