Daisy e la rampa

Costruisce una rampa speciale per la sua cagnolina: la malattia di Daisy

"Non capivo cosa volesse fare, finché non ho visto quella meraviglia", il racconto della padrona di Daisy

La protagonista di questa storia bellissima, è una cagnolina di 10 anni, di nome Daisy. Non tutti riescono a comprendere l’amore che si prova verso un animale e il fatto che un proprietario tratti il proprio amico a quattro zampe come un figlio. Ma queste persone, sono le stesse che non hanno mai avuto un animale nella propria vita.

Rachel Johnson è la padrona di Daisy ed è stata proprio lei a condividere le immagini della cucciola sul web.

Daisy e la rampa
Fonte: RACHEL JOHNSON Facebook

Non mi aspettavo che sarebbero diventate virali, ma sono felice per tutti i complimenti che mio padre ha ricevuto.

Daisy ha sempre amato la vita e trascorrere le giornate a saltellare nel giardino. Purtroppo, qualche settimana fa, la cagnolina ha iniziato ad avere problemi a camminare. Così, Rachel e suo padre hanno deciso di andare dal veterinario.

La malattia di Daisy

Daisy e la rampa
Fonte: RACHEL JOHNSON Facebook

Una diagnosi che non mi aspettavo. Dopo la radiografia, il medico ci ha detto che Daisy aveva problemi ala schiena e che aveva bisogno della nostra attenzione.

Il veterinario ha raccomandato loro il riposo assoluto. Poiché Daisy aveva sempre dormito nel letto di Rachel, la giovane ha deciso di spostare il materasso a terra, per evitare che saltando potesse provocarsi dolore.

Quando papà ha visto quello che stavo facendo, mi ha fermata e mi ha chiesto di lasciarlo fare. Non capivo, finché non ho visto quale meraviglia è riuscito a costruire.

Il padre della ragazza, ha creato una rampa per la cagnolina, per permetterle di salire sul letto con facilità.

Daisy e la rampa
Fonte: RACHEL JOHNSON Facebook

L’ha costruita con materiale che avevamo in casa. Io non riuscivo a credere ai miei occhi. Ha utilizzato dei vecchi mobili che dovevamo buttare via ed ha adornato il tutto con dell’erba sintetica.

Grazie alla rampa, ora Daisy riesce a raggiungere il letto e a riposarsi, senza provare dolore alla schiena.

She’s getting better at it!

Gepostet von Rachel Johnson am Samstag, 12. September 2020
Credit video: Rachel Johnson Facebook

All’inizio non capiva, la guardava e le passava accanto. Poi con dei biscottini, le ho fatto strada, mostrandole come si usava. Ora non può più farne a meno. Almeno non devo preoccuparmi che si possa far male. Sale senza rischi sul letto, dove ormai riposa per la maggior parte del tempo.

Non è difficile capire perché la storia di Daisy abbia fatto il giro dei social network. Tra tutte le storie di maltrattamento, è commovente leggere di un amore così.

Di chi è il bellissimo mazzo di fiori

Il salvataggio di Lifted

Maqui, la cagnolina morta a causa dei fuochi d'artificio

"E' stato abbandonato e portato in un canile. Qualcuno ha scattato questa foto e.."

Luna è stata lasciata a vivere nel balcone senza cure, visto che era malata

Cerca di rapire il pit bull: proprietario interviene in tempo

Toots merita una nuova famiglia