cucciolo capriccioso

Cucciolo fa i capricci perché non vuole lasciare il parco

Nel parco perché il cucciolo fa i capricci?

Proprio come i bambini, anche i cani a volte non sono d’accordo con le decisioni dei genitori umani. Soprattutto quando si tratta di lasciare un luogo dove si stanno divertendo in maniera eccezionale. Il protagonista a quattro zampe di questo video non ne vuole proprio sapere: il cucciolo fa i capricci perché non vuole lasciare il parco. La proprietaria fa tanta fatica.

Cucciolo fa i capricci
Fonte Pixabay

Siamo abituati a vedere cani obbedienti, che pendono dalle labbra dei loro padroni e fanno tutto quello che viene chiesto. Semplicemente perché li amano, si fidano e si affidano e non hanno mai da dire niente in contrario rispetto a quello che i bipedi decidono.

Non sempre però è così. E ne è la dimostrazione questo video, in cui si vede una povera donna anziana che le prova davvero tutte per cercare di portare via il cane dal parco. Ma a quanto pare lui non ne vuole proprio sapere di muoversi da lì. E oppone resistenza nel modo più esilarante possibile.

Il video è stato registrato in un parco e mostra una donna non proprio giovanissima che cerca di tirare con il guinzaglio il cane. Il cucciolo, in tutta risposta, si butta a terra e si rifiuta di camminare. Smuoverlo è decisamente impossibile e chi passa non può che sorridere di fronte a questa scenetta.

Più la donna lo tira, più lui si sdraia per terra, quasi a volerle dire che le potrà provare proprio tutte, ma non sarà mai in grado di fargli cambiare idea. Finisce anche per mettersi a pancia all’aria, in una sorta di resistenza passiva alla Ghandi, non vi pare?

Cane non si muove

Cucciolo fa i capricci: come portarlo via da quel parco?

Chissà se la donna alla fine si è arresa. Una donna che passava di lì non ha potuto far altro che registrare il divertente filmato che poi ha condiviso su TikTok, dove è diventato virale. Perché molti si sono identificati in quella povera donna.

Maqui, la cagnolina morta a causa dei fuochi d'artificio

Maqui, la cagnolina morta a causa dei fuochi d'artificio

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Rabbia a Menfi, cucciolo lanciato da un'auto in corsa: le ultime disperate parole sulle sue condizioni

Il salvataggio della cerbiatta

Il salvataggio della cerbiatta

"Volevamo aiutarlo, ma il nostro capo ce lo ha impedito categoricamente": ecco come è finita la storia di questo cagnolino

"Volevamo aiutarlo, ma il nostro capo ce lo ha impedito categoricamente": ecco come è finita la storia di questo cagnolino

Lo ha definito un "chihuahua demoniaco" che odia tutti tranne le donne. Vi presentiamo il cane Prancer

Lo ha definito un "chihuahua demoniaco" che odia tutti tranne le donne. Vi presentiamo il cane Prancer

La storia della piccola Maisie

La storia della piccola Maisie

Rio era depresso perché il suo umano era morto e non voleva avere contatti con nessuno

Rio era depresso perché il suo umano era morto e non voleva avere contatti con nessuno