cucciolo legato fuori da casa.

Cucciolo trovato legato fuori casa dopo il salvataggio è irriconoscibile

Il povero cucciolo legato fuori casa tutto triste e solo

Questa è una storia davvero commovente che per fortuna ha un lieto fine. Il cucciolo legato fuori casa è stato per fortuna tratto in salvo appena in tempo, prima che le cose potessero andare peggio di come già stavano andando. Dopo il suo salvataggio, però, l’amore e la dedizione di persone di buon cuore lo hanno trasformato. Ora è irriconoscibile.

cucciolo legato fuori da casa.
Fonte Pixabay

Courtney Bowles a ottobre scorso ha ricevuto una chiamata del padre, che l’avvisava che aveva trovato un cane legato fuori dalla porta accanto. La ragazza si è precipitata a controllare il cucciolo abbandonato, rimanendo letteralmente senza parole di fronte alla situazione che le si è parata davanti.

Il cane era gravemente sottopeso e ricoperto dai suoi escrementi e dai rifiuti. Evidentemente era stato trascurato dai suoi ex proprietari, che ormai non abitavano più in quell’abitazione, perché erano rimasti indietro con l’affitto da pagare. E hanno lasciato il cucciolo legato a un palo.

La ragazza con un po’ di gentilezza ha attirato la sua fiducia. Aveva paura delle persone, ma quando ha iniziato ad accarezzarlo si è subito affidato nelle sue mani.

Appena arrivati a casa, l’ha lavato e l’ha coccolato, per tenerlo tranquillo. E lui si sentiva al sicuro. Decise di chiamarlo Bonnie Blue: subito ha fatto amicizia con l’altro cane di casa, Millie.

Bonnie Blue lasciato solo

La trasformazione del cucciolo legato fuori casa

I due cuccioli vivono insieme come se non avessero fatto altro in tutta la loro vita. Giocano e dormono insieme e Millie ha insegnato alla sorellina di essere più sicura di se, aiutandola a crescere.

La nuova vita del cane salvato

Bonnie adesso è un membro a tutti gli effetti della famiglia di Bowles e riceve tutte le cure e tutto l’amore di cui è rimasta a lungo senza.

Il cucciolo dice grazie alla sua nuova mamma umana ogni giorno, dimostrandole di essere grato.