cane

Cucciolo paralizzato lasciato morire nel letto del fiume. Una donna si accorge di lui e tutto cambia

Corre in spiaggia il cucciolo salvato dal marciapiede

Questa è la storia del cucciolo salvato da una morte certa in condizioni davvero disperate. Nessuno pensava si sarebbe più ripreso, dal momento che le sue zampe non lo reggevano più e lui non riusciva più a muoversi in libertà. Oggi, invece, il cane è letteralmente rinato e ama correre in spiaggia. Ecco come riesce a fare.

Cucciolo salvato dal marciapiede
Fonte Pixabay

Questa è la storia del piccolo Speedy. Quando lo hanno trovato le sue condizioni di salute erano davvero disperate. Chi aveva fatto una cosa del genere a una povera creatura indifesa?

Speedy non riusciva a camminare, aveva forti difficoltà. La vita sembrava riservargli solo spiacevoli sorprese e la strada per lui era tutta in salita. Fino a quando qualcosa non è capitato di sconvolgente nella sua vita.

Phaedra sa come soccorrere gli animali in difficoltà. E quando ha incontrato Speedy sapeva che doveva aiutarlo, perché non meritava di vivere in quelle condizioni.

Ha fatto di tutto per dargli una mano a camminare, portandolo dai migliori medici e aiutandolo in tutti i modi possibili e immaginabili. Anche per permettergli di tornare a camminare e a correre proprio come tutti gli altri cagnolini. La sua forza di volontà, il suo coraggio e la sua voglia di vivere hanno permesso al miracolo di compiersi.

Fonte Instagram go_speedy_boy_go

Cucciolo salvato dal marciapiede torna alla vita

Speedy era rimasto paralizzato in un incidente stradale, che gli ha tolto l’uso delle zampe posteriori. Ma non la voglia di continuare a divertirsi come tutti gli altri cagnolini. Era un suo diritto e lui se lo è ripreso.

La storia di Speedy ci insegna che tutto è possibile. Basta solo volerlo con tutto il cuore e incontrare le persone migliori che esistano al mondo per compiere insieme il miracolo. Ora Speedy può correre in spiaggia, la cosa che ama fare di più.

Vi ricordate di quel gatto randagio che si presentò a casa di un fotografo in gravissime condizioni? Eccolo quattro anni dopo

Vi ricordate di quel gatto randagio che si presentò a casa di un fotografo in gravissime condizioni? Eccolo quattro anni dopo

Decide di adottare un nuovo cucciolo, senza rendersi conto che il suo alano doveva essere d'accordo

Decide di adottare un nuovo cucciolo, senza rendersi conto che il suo alano doveva essere d'accordo

Se il tuo cane ti lecca i piedi, ti sta mandando dei segnali

Se il tuo cane ti lecca i piedi, ti sta mandando dei segnali

Aggredita dai corvi e lasciata ferita e tremante in un angolo della strada: "Ha scattato una foto e se n'è andato"

Aggredita dai corvi e lasciata ferita e tremante in un angolo della strada: "Ha scattato una foto e se n'è andato"

Dopo la morte del suo proprietario, lo hanno caricato sul loro mezzo e lo hanno trascinato al rifugio. I volontari non potevano accettare un cane di proprietà, così hanno deciso di compiere un gesto ancora più meschino

Dopo la morte del suo proprietario, lo hanno caricato sul loro mezzo e lo hanno trascinato al rifugio. I volontari non potevano accettare un cane di proprietà, così hanno deciso di compiere un gesto ancora più meschino

Sono stati trovati tremanti di paura e abbracciati l’un l’altro in canile, erano pronti per l'ultima iniezione

Sono stati trovati tremanti di paura e abbracciati l’un l’altro in canile, erano pronti per l'ultima iniezione

Il gatto sale o scende le scale? Scopri come affronti i problemi

Il gatto sale o scende le scale? Scopri come affronti i problemi