Dolori articolari nei cani anziani

Dolori articolari nei cani anziani, un disturbo spesso ignorato dai proprietari

Quali sono i sintomi dei dolori articolari nei cani anziani da riconoscere subito?

Quali sono i sintomi dei dolori articolari nei cani anziani? Spesso i proprietari fanno fatica a riconoscere questi disturbi, che potrebbero essere curati. O almeno si potrebbero alleviare le sofferenze dei nostri amati amici a quattro zampe. Meglio fare chiarezza sulla situazione e chiedere consulto al proprio medico veterinario.

Cagnolino vecchio e malato
Fonte Pixabay

Un recente studio dimostra che 4 cani su 5 con età superiore agli 8 anni soffrono di dolori articolari. Se negli esseri umani diagnosticare questo disturbo e curarlo è facile, con i nostri amici pets non lo è. Perché non possono dirci che stanno male, spetta a noi comprenderlo.

Il nostro cane anziano potrebbe soffrire di dolori articolari e artrite, ma se non sappiamo quali sono i sintomi e i modi per capirlo, potremmo non essergli d’aiuto. Per questo i proprietari dovrebbero essere formati per riconoscere questo tipo di disturbo.

Aiutare Fido a stare meglio
Fonte Pixabay

6 sintomi dei dolori articolari nei cani anziani

Quali sono i sintomi dei dolori articolari soprattutto nei cani con qualche anno in più sulle spalle? Saperli riconoscere è il primo passo per aiutare Fido a stare meglio.

Dolori articolari nei cani anziani
Fonte Pixabay
  • Aumento di peso. Sicuramente quando il cane prende troppo peso, magari troppo velocemente, può aggravare una condizione già presente. Anzi, l’obesità in molti casi è un sintomo indiretto di dolore alle articolazioni, perché i cani, a causa del dolore, diventano meno attivi. E non facendo attività fisica, non riescono a smaltire.
  • Difficoltà a stare in piedi. Se di solito il nostro cane appoggiava le sue zampe sul nostro petto per salutarci e all’improvviso non lo fa più, forse è meglio indagare. Così come se è più lento ad alzarsi dalla cuccia o non ce la fa a salire sul divano o sul divano.
  • Zoppicare. I cani artritici spesso soffrono anche di zoppia, che potrebbe essere non duratura e verificarsi solo dopo essersi messi in pieni.
  • Scarse energie. Si sa che da anziani i cani dormono di più, ma se tutto questo è successo all’improvviso, meglio chiedersi perché.
  • Irritabilità. Quando si prova dolore, si può diventare anche più irritabili. Soprattutto quando cerchiamo di prenderli in braccio o tocchiamo inconsapevolmente la parte dolente.
  • Il cane si lecca spesso in un punto. Potrebbe soffrire di dolore in quel punto.

Come alleviare il dolore

Chiedete consiglio al medico veterinario, che sicuramente vi darà il trattamento migliore. Di sicuro vi consiglierà di mantenere il peso del cane costante con una dieta sana e un po’ di esercizio. Ma potrebbero essere utili massaggi, terapie naturali e altri trattamenti utili.

Cucciola husky abbandonata chiusa in una gabbia nel mezzo di una foresta aveva il destino segnato

Cucciola husky abbandonata chiusa in una gabbia nel mezzo di una foresta aveva il destino segnato

Il primo lettino di Freddie

Il primo lettino di Freddie

Cucciolo di Golden Retriever nota che il povero animale era in difficoltà e decide di intervenire

Cucciolo di Golden Retriever nota che il povero animale era in difficoltà e decide di intervenire

Il Golden Retriever guarda nella culla e corre subito a chiamare la sua mamma

Il Golden Retriever guarda nella culla e corre subito a chiamare la sua mamma

Uomo porta il suo cane Billy dal veterinario perché zoppicava, ma poco dopo scopre che lo stava solo copiando

Uomo porta il suo cane Billy dal veterinario perché zoppicava, ma poco dopo scopre che lo stava solo copiando

Cucciolo ferito nella sparatoria torna a casa, ho pianto guardando il video

Cucciolo ferito nella sparatoria torna a casa, ho pianto guardando il video

Donna decide di adottare il piccolo Alex, per un motivo speciale

Donna decide di adottare il piccolo Alex, per un motivo speciale