Donna australiana trova uno strano animale nel suo giardino. Poi scopre che si trattava di un Dingo.

Donna trova uno strano animale ferito nel suo giardino. Non capendo di cosa si tratta, lo porta dal veterinario. Non era ne un cane, ne una volpe. Ecco di cosa si trattava 😍😍😍

La storia è stata raccontata su Facebook da una donna australiana e si è poi diffusa in tutto il mondo. Era un giorno come gli altri, quando la donna ha sentito uno straziante lamento provenire dal suo giardino. Si è subito precipitata fuori, per cercare di capire di che cosa si trattasse. Davanti ai suoi occhi c’era un povero animale ferito, che implorava aiuto.

Dopo averlo tranquillizzato, la donna si è resa conto che non si trattava ne di un cane ne di una volpe, così ha deciso di portarlo dal veterinario. Quest’ultimo, grazie al test del Dna, ha scoperto che si trattava di una specie molto rara. Quell’animale era un Dingo, un mammifero della famiglia dei canidi, le cui origini risalgono al 3.500 A.C.

Il cucciolo era caduto dal cielo, dalle zanne di un’aquila. Il medico è riuscito a capirlo per via delle gravi ferite che aveva sulla schiena, causate dagli artigli del rapace.

Il Dingo è stato battezzato Wandi ed è stato portato in una struttura specializzata, la Australian Dingo Foundation, dove gli operatori si prenderanno cura di lui. L’animale entrerà a far parte di un programma di allevamento speciale, insieme ad altri animali della sua stessa specie.

Le ricerche hanno affermato che il cucciolo, al momento del ritrovamento, aveva tra le otto e le dieci settimane e dopo una perlustrazione, è risultato che nella zona non ci sono altri animali come lui.

Le sue immagini si sono diffuse in tutto il mondo e oggi Wandi ha una pagina Instagram dove è possibile seguire la sua storia e tutte le sue avventure. Per chi è interessato a seguirlo, può farlo cliccando QUI.

I suoi scatti sono meravigliosi e dolcissimi. Wandi ha due occhi capaci di far innamorare chiunque, al primo sguardo!

Leggete anche: Trova uno strano animale ferito, ma quando scopre di cosa si tratta…

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

"Rovistava nella spazzatura e aveva qualcosa in bocca. Sembrava morto. Poi mi sono avvicinato e..."

"Rovistava nella spazzatura e aveva qualcosa in bocca. Sembrava morto. Poi mi sono avvicinato e..."

Roma, scoppia la rabbia tra gli amanti degli animali: gatti murati nella loro tana

Roma, scoppia la rabbia tra gli amanti degli animali: gatti murati nella loro tana

(VIDEO) Cervo interrompe il servizio fotografico del matrimonio, per rubare il bouquet della sposa

(VIDEO) Cervo interrompe il servizio fotografico del matrimonio, per rubare il bouquet della sposa

Toad, la cagnolina con una bocca nell'orecchio

Toad, la cagnolina con una bocca nell'orecchio

Il testamento di un cane

Il testamento di un cane