mick sindrome

Dopo la sua nascita hanno scoperto che era affetto da una rara condizione: la storia di Mick

L'incredibile trasformazione del piccolo Mick: il cucciolo affetto da una rara condizione che non poteva camminare

Da poco tempo sul web, è stata resa pubblica la storia di un dolcissimo cagnolino, chiamato Mick, che ha commosso migliaia di persone. Quando è venuto al mondo, i suoi familiari hanno scoperto che era affetto da una rara condizione. Per questo non sapevano come fare, per evitare di farlo soffrire, ma dopo tanto tempo è arrivata la trasformazione che tutti speravano.

mick sindrome
CREDIT: FACEBOOK

Questo cucciolo è nato nel 2013 e la sua famiglia, quando lo ha visto, ha notato subito che in lui c’era qualcosa di molto strano. Non riusciva a camminare e a stare in piedi come i suoi fratellini a quattro zampe.

Quelle persone erano molto preoccupate ed infatti hanno deciso di portarlo subito nella clinica veterinaria della città. Il loro scopo era di capire cosa fare per poterlo aiutare.

Il medico dopo una serie di analisi ed esami, ha scoperto la terribile verità. Purtroppo il piccolo Mick era affetto da SDS, una sindrome molto rara che comporta la malformazione degli arti, che tendono a piegarsi verso l’esterno.

mick sindrome
CREDIT: FACEBOOK

Solitamente tutti gli animali che hanno questo tipo di problematica, vengono sottoposti ad eutanasia, poiché riuscire ad aiutarli, è praticamente impossibile.

La famiglia umana, quando ha scoperto tutto questo era distrutta, ma non aveva intenzione di mollare. Per questo motivo hanno chiesto aiuto ad un’associazione chiamata Mia Foundation, che ha sede a New York.

La lunga guarigione del piccolo Mick

mick sindrome
CREDIT: FACEBOOK

I volontari si sono messi in fretta a lavoro. Hanno sottoposto il cucciolo a tutte le terapie ed i trattamenti di cui aveva bisogno. Il loro scopo era proprio quello di evitare l’eutanasia.

Grazie a tutto l’impegno, alla tenacia ed alla forza del cane di voler sopravvivere, i miglioramenti sono arrivati nel giro di poche settimane. Ecco il video della sua storia di seguito:

Dopo pochi mesi dalla scoperta della malattia, Mick ha imparato anche a camminare da solo. La sua storia è diventata presto virale sul web ed in tanti si sono congratulati con i ragazzi, per il loro lavoro meraviglioso.

"Le hanno sparato e oggi la chiamano mostro, ma io la guardo con gli occhi dell'amore". Una storia che ha commosso il mondo intero

"Le hanno sparato e oggi la chiamano mostro, ma io la guardo con gli occhi dell'amore". Una storia che ha commosso il mondo intero

La verità dei cuccioli nella fogna

La verità dei cuccioli nella fogna

Il gatto senza testa crea scompiglio sui social poi il proprietario svela il trucco

Il gatto senza testa crea scompiglio sui social poi il proprietario svela il trucco

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!

La supplica di non morire e quando tutto sembra perduto, accade l'incredibile!

La trasformazione di Niya

La trasformazione di Niya

Il gatto sale o scende le scale? Scopri come affronti i problemi

Il gatto sale o scende le scale? Scopri come affronti i problemi

Nonostante le sue gravi condizioni, sono riusciti a salvarlo, ma ora ecco cosa fa questo pit bull dal cuore enorme

Nonostante le sue gravi condizioni, sono riusciti a salvarlo, ma ora ecco cosa fa questo pit bull dal cuore enorme