Cane bloccato sul tetto

Famiglia scappa dall’alluvione, cane bloccato sul tetto

Il cane bloccato sul tetto aspetta i proprietari

Il povero cane bloccato sul tetto aspetta i proprietari sperando che tornino a prenderlo. Nella sua città nelle Filippine una tremenda alluvione ha inondato ogni cosa e la famiglia è scappata per mettersi in salvo. Il cucciolo è rimasto sul tetto, ma per fortuna ha potuto presto riabbracciare i suoi umani.

Cane bloccato sul tetto
Fonte Pixabay

Siamo nella città di Marikina, nelle Filippine orientali. Il tifone Ulisse ha causato molti danni in questa zona del mondo. Piogge torrenziali e allagamenti hanno messo a dura prova gli abitanti della cittadina che si trova in Asia.

La tempesta che ha colpito la seconda città più popolosa delle Filippine ha lasciato molte famiglie senza una casa. Le loro abitazioni, infatti, sono state sommerse dall’acqua che ha travolto ogni cosa durante il suo passaggio.

Bruno si mette in salvo dall'alluvione

Nel tentativo di mettersi in salvo, molte famiglie sono state costrette a lasciare indietro i loro animali domestici. Come è successo per Bruno, che si è messo in salvo sul tetto di casa. E non si è mosso in attesa dei proprietari.

La famiglia di Bruno è dovuta scappare via velocemente dalla sua abitazione, altrimenti sarebbero morti. Non hanno potuto prendere Bruno. Ma lui si è messo in salvo da solo, salendo sul tetto della casa.

Aspettava tristemente che l’acqua arrivasse fin da lui. O che qualcuno si accorgesse della sua presenza e lo riportasse dalla sua famiglia. E per fortuna le foto dell’animale rifugiato sul tetto non sono passate inosservate!

Bruno ritrova la famiglia

Il salvataggio del cane bloccato sul tetto per l’alluvione

La squadra di soccorso che ha aiutato la famiglia di Bruno non ha permesso loro di prendere il cane. Promettendo che sarebbero tornati, ma non lo hanno fatto.

Dopo pochi giorni, però, il cucciolo ha potuto riabbracciare i suoi umani.

Fonte YouTube ABS-CBN News

In realtà nessuno sa come Bruno si sia salvato. Forse ha trovato un modo per mettersi in salvo. O qualche soccorritore è tornato indietro a prenderlo. Ma l’importante è che stia bene!

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Cagnolino malato e denutrito trovato per strada dai Carabinieri: rintracciato il proprietario. Ecco quanto ha dichiarato

Due pitbull si fermano sul patio di una casa in cerca di aiuto. Ecco il loro salvataggio

Due pitbull si fermano sul patio di una casa in cerca di aiuto. Ecco il loro salvataggio

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

ANCONA - Orrore in un allevamento, individuato un focolaio di Brucella canis: i Carabinieri lanciano l'allarme. Ecco cosa dovete fare

Toad, la cagnolina con una bocca nell'orecchio

Toad, la cagnolina con una bocca nell'orecchio

Roma, scoppia la rabbia tra gli amanti degli animali: gatti murati nella loro tana

Roma, scoppia la rabbia tra gli amanti degli animali: gatti murati nella loro tana

"Rovistava nella spazzatura e aveva qualcosa in bocca. Sembrava morto. Poi mi sono avvicinato e..."

"Rovistava nella spazzatura e aveva qualcosa in bocca. Sembrava morto. Poi mi sono avvicinato e..."

Cagnolina chiusa in un rifugio, impara un commovente trucco per attirare l'attenzione delle persone: il video

Cagnolina chiusa in un rifugio, impara un commovente trucco per attirare l'attenzione delle persone: il video