Gattino randagio

Gattino randagio trova la sua casa per sempre

Il gattino randagio, quando si è trovato di fronte a una famiglia gentile, l'ha adottata e ha trovato la sua casa

Questo povero gattino randagio ha sempre vissuto le sue giornate da solo, senza nessuno che si prendesse cura di lui, senza una famiglia. Poi un giorno si è trovato di fronte una famiglia gentile. E ha deciso di adottarla per avere così la sua casa per sempre.

Gattino senza casa

Un giorno questo gattino si è presentato nel patio di Marc e Beata, una coppia che vive nell’Illinois. Era estate e il cucciolo di gatto senza famiglia e senza casa si è presentato timidamente alla loro porta. Era un piccolo agglomerato di pelliccia nera, tenero e dolcissimo. E bisognoso di affetto.

Gattino randagio vive nel giardino

Da quando la famiglia ha messo una ciotola d’acqua fuori il gattino ha cominciato a far visita ogni giorno a quegli esseri umani. All’inizio ne aveva paura e Marc e Beata hanno mantenuto le distanze per non spaventarlo. Lasciano sempre cibo e acqua in giardino.

Gattino mangia dalla ciotola

La coppia ha controllato se in zona ci fossero altri fratellini o la sua mamma, mentre il gattino continuava a tornare da loro per poter mangiare e rinfrescarsi. Mentre mangiava controllava sempre quei due esseri umani, ma man mano che passavano i giorni sembrava abituarsi a loro.

Il gatto randagio nero

All’improvviso un giorno il gattino è corso incontro alla coppia che, come ogni giorno, gli preparavano la sua pappa fresca. La coppia poté così scoprire che aveva vissuto tra i cespugli dietro casa loro. Ormai era uno di famiglia, anche se aveva ancora paura delle altre persone, come ad esempio dei vicini.

Il gattino di fatto ha adottato la sua nuova famiglia. E la coppia era felice di vederlo mentre tentava di intrufolarsi in casa ogni volta che aprivano la porta del patio. Il gatto non apparteneva a nessuno, quindi poteva vivere con loro.

Gattino randagio

Decisero di chiamare il gattino Smucci. La visita dal veterinario ha garantito loro che stava bene. Ora coperte e moquette sono i luoghi della casa che preferisce dopo aver vissuto in strada.

Cani, 4 sintomi che non dovete ignorare

Il salvataggio di Lizzy

Beni, sepolto nel fango dalla sua mamma

Insegue un gatto ma rimane bloccato su un albero: il salvataggio di Baby

Cagnolina partorisce in strada da sola

Cane trovato a vegliare il corpo del suo proprietario: il racconto di Cécile

Coccole speciali tra orsi