Gatto ignorato al rifugio per il suo aspetto

Gatto ignorato al rifugio per il suo aspetto trova una famiglia che lo ama

Ecco la storia di questo micio

Otitis è un povero micio che ci ha messo un po’ a trovare la sua casa per sempre, ma alla fine ha trovato un famiglia che lo ama alla follia. Il gatto è stato ignorato al rifugio per il suo aspetto fisico: nessuno voleva adottarlo e dargli una seconda possibilità. Fino a quando non ha trovato persone di buon cuore pronte a prendersi cura di lui per il resto della sua vita.

Otitis
Fonte foto da Instagram di adventuresofotitis

Molly Lichtenwalner vive a Baltimora, nel Maryland, negli Stati Uniti d’America. Un giorno, grazie a una sua decisione nata dal cuore, ha cambiato per sempre la vita di un povero micio che più volte era stato rifiutato e che nessuno aveva mai voluto adottare per sempre.

Molly frequentava la scuola di specializzazione e voleva un po’ di compagnia mentre studiava. Così decise di adottare un animale domestico che la aiutasse a combattere l’ansia, ma doveva essere per forza un gatto adulto con bisogni speciali. Questa era la sua unica condizione.

Molly Lichtenwalner incontrò un gattino di 9 anni che assomigliava a una foca, con un viso molto tondo perché non aveva lo orecchie. Lo avevano chiamato Otitis: aveva perso le orecchie a causa di grandi cisti che il proprietario non era riuscito a curare.

I volontari della Baltimore Cat Rescue Association lo hanno trovato e salvato, ma non hanno potuto far niente per le sue orecchie. Però è riuscito a sopravvivere e da allora ha aspettato qualcuno che gli potesse dare finalmente una casa per sempre.

Molly Lichtenwalner
Fonte foto da Instagram di adventuresofotitis

Gatto ignorato al rifugio per il suo aspetto trova una famiglia per sempre

La ragazza è stata la prima a chiamare il rifugio per adottare il gatto che è anche sordo: ma a Molly non importava.

Gatto ignorato al rifugio per il suo aspetto
Fonte foto da Instagram di adventuresofotitis

Il gatto oggi la adora e lei ama lui. Sono sempre insieme:

È il mio animale di supporto emotivo e mi coccola sempre di notte e quando sono molto stressato o ho un attacco di panico. È l’unica cosa che può calmarmi a volte. È la cosa migliore che mi sia mai capitata e mi ha sicuramente salvato, non l’ho salvato.

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Giovane coppia trasforma la moto per viaggiare con i propri cani

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Alaskan malamute in aereo con un tutor disabile: il video diventa virale

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

Trovati i gamberetti dinosauro a tre occhi in uno stagno dell'Arizona

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

La storia di Olivia, la cagnolina randagia che aveva partorito tra gli ulivi

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Bambina abbandonata abbraccia il suo cane (VIDEO)

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti? Ecco una soluzione naturale

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata

Uomo salva un cane abbandonato nell'autostrada trafficata