cane di 20 anni abbandonato

Gettato in un fosso un povero cane di 20 anni

Salvato appena in tempo un cane di 20 anni abbandonato in un fosso

Questo povero cane di 20 anni è stato abbandonato in un fosso. Il destino era per lui segnato. Come avrebbe potuto fare a sopravvivere alla sua età in una condizione del genere? Per fortuna qualcuno lo ha individuato in tempo e la macchina dei soccorsi, subito attivata, ha permesso al cane di potersi salvare.

Cane anziano lasciato morire

Il cane anziano è stato trovato così da Nikolay, un uomo che da solo gestisce un rifugio per cani abbandonati a Gus-Khrustalny, cittadina della Russia europea centrale.

Un centinaio di animali senza casa e senza famiglia vive nel suo cortile e nella sua casa. Li salva ovunque e per loro costruire cuce, recinti, pulisce, prepara il cibo e li ama più di ogni altra cosa.

Cagnolino anziano trovato in un fosso

L’uomo, abbastanza anziano, non esita a percorrere molti chilometri pur di salvare un animale. Come è accaduto nel caso del cane di 20 anni che qualche delinquente, perché solo così si può definire, ha abbandonato in un fosso.

Il salvataggio del cane di 20 anni

Il vecchio cane malato ha ricevuto il peggior trattamento che si potesse ricevere. Il proprietario ha pensato di scaricarlo, gettandolo in una fogna. Probabilmente non aveva più intenzione di prendersi cura di lui. E così lo ha buttato via come si fa con i rifiuti. Dopo che il cane lo aveva amato, con tutta probabilità, per molti anni. Senza mai chiedere nulla in cambio se non una famiglia amore che si prendesse cura di lui fino all’ultimo.

Fonte YouTube Николай Смотров

Il cane sarebbe morto, perché non riusciva a uscire dall’acqua. Chissà quanti giorni era rimasto lì fermo al freddo. Non sperava di sicuro dell’aiuto di nessuno. Fino a quando non è arrivato Nikolai.

cane di 20 anni abbandonato
Fonte Pixabay

Adesso il cagnolino anziano è salvo. E potrà vivere quello che gli rimane della sua vita in una casa accogliente, con una persona che lo ama e tanti fratelli pelosi.

Per me è un figlio, me l’hanno rubato sotto gli occhi

Per me è un figlio, me l’hanno rubato sotto gli occhi

Ecco perché i cani hanno queste abitudini particolari

Ecco perché i cani hanno queste abitudini particolari

Li avrei riconosciuti tra mille, sono i miei.

Li avrei riconosciuti tra mille, sono i miei.

La storia della cagnolina che sognava di vedere il mare raccontata da Filippo Gigliotti

La storia della cagnolina che sognava di vedere il mare raccontata da Filippo Gigliotti

Un gatto sopravvive all'avvelenamento bevendo vodka

Un gatto sopravvive all'avvelenamento bevendo vodka

Trova un acquario abbandonato e ha una sorpresa

Trova un acquario abbandonato e ha una sorpresa

È entrata nel centro commerciale e ha iniziato a curiosare ovunque. Soltanto dopo si è scoperto quale fosse la missione della cagnolina

È entrata nel centro commerciale e ha iniziato a curiosare ovunque. Soltanto dopo si è scoperto quale fosse la missione della cagnolina