Giuseppe, lo sgabello e gli alani

La storia di Giuseppe, Vito e Bambino: un’amicizia che va oltre ogni “muro”

Separati da un muro di cinta, Giuseppe e i suoi amici riescono ad incontrarsi grazie ad uno sgabello

Recentemente, sui social network si è diffusa una foto molto commovente, che racconta la storia di un labrador color cioccolato di nome Giuseppe e dei due cani del vicino, due alani di nome Vito e Bambino. Tutto è iniziato circa 6 mesi fa, quando Giuseppe e la sua famiglia si sono trasferiti in una nuova casa.

I due alani hanno accolto con festa il nuovo amico a quattro zampe e tra i tre si è subito instaurato un bellissimo rapporto.

Giuseppe, lo sgabello e gli alani
Credit: INSTAGRAM / VITO.AND.BAMBINO

Le due case sono divise da un alto muro e Giuseppe, sin dal giorno successivo al suo arrivo, ha cercato ogni possibile modo per cercare di arrampicarsi e salutare Vito e Bambino. La proprietaria dei due alani ha raccontato:

Credit: INSTAGRAM / VITO.AND.BAMBINO

Lo vedevo saltare, nel tentativo di affacciarsi. Il suo muso faceva su e giù e io morivo dalle risate. Quando ho raccontato alla sua famiglia quello che faceva il labrador, loro hanno avuto una grande idea. Hanno sistemato vicino al muro uno sgabello, in modo che Giuseppe potesse arrampicarsi e salutare i suoi nuovi migliori amici.

La reazione di Giuseppe alla vista dello sgabello

Giuseppe, lo sgabello e gli alani
Credit: INSTAGRAM / VITO.AND.BAMBINO

Dopo che Afton, il proprietario di Giuseppe, ha sistemato lo sgabello, ha mostrato al cane che poteva salirci sopra. Il dolce labrador si è mostrato felicissimo di poter finalmente baciare Vito e Bambino.

Da entrambe le parti del muro, le due famiglie hanno scattato delle foto del primo incontro, avvenuto grazie a quello sgabello.

Giuseppe, lo sgabello e gli alani
Credit: INSTAGRAM / VITO.AND.BAMBINO

Da una parte si vede l’enorme alano che poggia le zampe sul muro senza aver bisogno di alcun supporto. Con le orecchie dritte e la sua maestosità. Mentre dall’altra il labrador in piedi sullo sgabello, con la coda arruffata. Una scena divertente, ma allo stesso tempo tenerissima.

Dopo la pubblicazione sui social network, le foto dell’emozionante incontro hanno fatto il giro del mondo.

Inizialmente siamo scoppiati a ridere, poi abbiamo capito che tra loro c’era davvero un’amicizia speciale. Così abbiamo deciso di farli incontrare più spesso. Abbiamo iniziato ad uscire tutti insieme per delle passeggiate nel quartiere.

È bello sapere che il loro rapporto non è più diviso da un muro. Condividete la splendida storia di amicizia di questi tre fantastici cagnoloni!!!

Credit: INSTAGRAM / VITO.AND.BAMBINO

Gettato in un fosso un povero cane di 20 anni

Il salvataggio di una cagnolina abbandonata con i suoi cuccioli (VIDEO)

Kristen Bell e l'addio alla sua anziana cagnolina Barbara

Di chi è il bellissimo mazzo di fiori

Perde il cane e le si spezza il cuore: La storia di Joanie Simpson

Adolescente scende dal bus per aiutare il cane abbandonato

Luna è stata lasciata a vivere nel balcone senza cure, visto che era malata