Golden Retriever e la mamma

Golden Retriever reagisce diversamente al rientro a casa della mamma e del papà

Le reazioni al rientro a casa della mamma e del papà sono diverse per il Golden Retriever

I cani sono più attaccati alla loro mamma umana o al loro papà umano? Se lo è chiesto il proprietario di questo splendido Golden Retriever, che si è accorto delle reazioni diverse del cane al suo rientro rispetto al rientro della mamma. Un video dimostra le differenze.

Oshie il Golden Retriever

Un giorno il papà di Oshie ha deciso di realizzare un video per capire le differenze di reazione che il cane aveva quando tornava lui a casa e quando tornava sua moglie. Il Golden Retriever vive in California con i suoi genitori umani ed è una star di YouTube, con tantissimi seguaci che non perdono nemmeno uno dei suoi video.

Oshie star di YouTube

Jesse e Nancy, genitori di Oshie, gestiscono i suoi account social, dove è conosciuto da tutti con il nickname Oshie’s World. Foto e video della sua vita di tutti i giorni sono condivisi, come il video in cui si mostra come reagisce il cane al rientro della mamma o del papà.

Oshie aspetta la mamma

Jesse è la mente di questo esperimento, perché era curioso di trovare delle differenze. Appena rientrato dal lavoro ha iniziato a filmare: mentre lui procedeva sul vialetto Oshie era alla finestra a fissarlo. Quando entra in casa, Oshie rimane in attesa e anche una volta arrivato al suo cospetto non mostra poi così tanta felicità. Anzi, quando lo chiama per avvisarlo che è tornato, nemmeno risponde.

Una volta raggiunto Oshie, Jesse passa un po’ di tempo con lui: gli dà dei biscotti e pare felice di vederlo. Ma la reazione cambia quando finalmente è la mamma ad arrivare a casa.

Oshie esce di casa

Nancy arriva sul vialetto, Jesse apre la porta di ingresso e il Golden Retriever è visibilmente eccitato dall’evento. Non appena la porta di ingresso è aperta, Oshie corre velocemente ad accogliere la sua mamma umana, lasciando dietro Jesse perplesso.

Golden Retriever e la mamma

Oshie saluta Nancy con una gioia pazzesca, come se non vedesse la sua mamma umana da anni. E l’aiuta anche a portare la sua borsa!