Cane Pulce liberato dalla prigionia

Il cane Pulce liberato dopo anni di prigionia

Finalmente non dovrà più subire. Il cane Pulce liberato dalla prigionia a Palermo

Il cane Pulce liberato dopo anni di prigionia ringrazia i suoi soccorritori. Anche se ora la strada per tornare a vivere sarà molto lunga. Il povero cucciolo ha solo 3 anni, ma ne dimostra molti di più. Tutta colpa dei maltrattamenti e degli abusi subiti. Ora accanto a lui ha persone di buon cuore che lo aiuteranno a tornare in vita.

Cucciolo salvato dalla sua prigione
Fonte Facebook Ilenia Rimi

Siamo a Palermo, nel pieno centro storico. Alle spalle del mercato delle pulci un povero cane triste e solo vive una vita di stenti. Da quando è nato è costretto a rimanere all’interno di uno sgabuzzino poco distante dal mercato della città siciliana.

Non aveva mai visto nient’altro che quel posto e non aveva mai sentito il calore della luce del sole. È stato chiamato Pulce, questo povero pastore tedesco che dimostrava molti più dei suoi 3 anni di vita.

Ilenia Rimi salva un cucciolo a Palermo
Fonte Facebook Ilenia Rimi

A salvarla Ilenia Rimi, una volontaria di Palermo che da giorni riceveva segnalazioni di un povero cane rinchiuso in uno sgabuzzino e costretto a vivere tra i suoi stessi escrementi. Non poteva chiedere aiuto, perché non aveva più le forze per farlo.

Fino a quando i volontari non sono arrivati vicinissimi a lui e hanno sentito un lamento. Il povero cane non si reggeva in piedi, aveva la pelliccia a chiazze, era quasi cieco, ridotto a un mucchietto di ossa.

Cucciolo che ha vissuto in gabbia
Fonte Facebook Salvatore Libero Barone

Non riusciva a camminare, pur essendo molto giovane. Subito i volontari lo hanno portato in una clinica veterinaria, sperando che l’intervallo possa aiutarlo a tornare a vivere.

Cane Pulce liberato dalla prigionia
Fonte Pixabay

L’appello su Facebook per salvare il cane Pulce liberato dalla sua prigione a Palermo

I volontari su Facebook lanciano un appello per aiutarli a salvare Pulce. Ha seri problemi neurologici. E curarlo è davvero molto difficile, perché non ha le forze.

Fonte YouTube TeleOne

Chi può aver compiuto un atto di crudeltà così atroce nei confronti di un povero cane?

Cucciolo emaciato abbandonato in una scatola di cartone di fronte al rifugio

Cucciolo emaciato abbandonato in una scatola di cartone di fronte al rifugio

Volontari trovano una volpe in gravi condizioni: oggi è di nuovo libera e felice

Volontari trovano una volpe in gravi condizioni: oggi è di nuovo libera e felice

La storia del cane Mo, salvato da un triste destino: oggi ha trovato casa

La storia del cane Mo, salvato da un triste destino: oggi ha trovato casa

"L'abbiamo trovata in condizioni disperate. Abbiamo suonato a quella porta e preteso spiegazioni. Non riuscivamo a credere al quelle parole. Volete sapere perché la tenevano così?"

"L'abbiamo trovata in condizioni disperate. Abbiamo suonato a quella porta e preteso spiegazioni. Non riuscivamo a credere al quelle parole. Volete sapere perché la tenevano così?"

Uomo lancia il cane fuori dall'auto mentre stava partorendo

Uomo lancia il cane fuori dall'auto mentre stava partorendo

Cane randagio vittima di incidente: nessuno si ferma per dargli una mano

Cane randagio vittima di incidente: nessuno si ferma per dargli una mano

"Così il cane sembrava più bello", la giustificazione dei bambini che hanno tagliato le orecchie al cane Leone

"Così il cane sembrava più bello", la giustificazione dei bambini che hanno tagliato le orecchie al cane Leone