Cane si lamenta per la luce accesa

Il cane si lamenta per la luce accesa: dormiva così bene nel letto del padrone

Lui voleva solo dormire sotto le coperte

Mai svegliare il cucciolo che dorme. Soprattutto se è tutto coperto nel letto del padrone e non ha alcuna intenzione di lasciargli il posto. Il cane si lamenta per la luce accesa in camera da letto, perché lui avrebbe continua a dormire sonni beati e tranquilli se non lo avessero disturbato. Magari nel bel mezzo di un bel sogno.

letto del padrone
Fonte foto da video YouTube di ViralHog

Dahmer stava comodamente dormento nel letto dei suoi proprietari, con i quali condivide la vita. E anche una bella casa a Chicago, negli Stati Uniti d’America. Lui adora dormire. Ma adora di più fregare il posto sotto le coperte ai suoi genitori umani.

Quando il proprietario è entrato nella stanza e ha visto che Dahmer dormiva beatamente con la testa sul cuscino e il corpo sotto le coperte, ha pensato bene di svegliarlo accendendo la luce. Sapeva che non gli piaceva essere svegliato, ma lo ha fatto lo stesso.

Come avrà mai reagito Dahmer quando la proprietaria ha acceso la luce della stanza? Il cane ha aperto gli occhi, si è girata verso di lei e l’ha guardata come se fosse pazza. Si vede chiaramente che avrebbe preferito dormire ancora un po’ nel lettone.

Nemmeno quando la donna gli ha dato il buongiorno il cane si è mostrato felice di quel diversivo. Anzi, si è rimesso giù sbuffando e brontolando per far capire alla donna che lui avrebbe voluto risposare ancora per un po’. Magari qualche oretta.

cane ha aperto gli occhi
Fonte foto da video YouTube di ViralHog

Il cane si lamenta per la luce accesa: non dovevano svegliarlo!

Quando ho lasciato Dahmer nel mio letto, era sotto le coperte ai piedi del letto. Sono tornato in camera da letto più tardi con lui che dormiva, come una persona, con la testa sul mio cuscino e sbuffando verso di me come se fosse arrabbiato perché Sono entrato nella stanza.

Cane si lamenta per la luce accesa
Fonte foto da video YouTube di ViralHog

La prossima volta lascerà dormire il cucciolo?