La triste storia del cane Samson

Il dramma di Samson, il cucciolo morto per colpo di calore dopo la toelettatura

Jennifer aveva portato il suo Samson dal toelettatore, non immaginando minimamente che non lo avrebbe più rivisto

Quella che abbiamo deciso di raccontarvi oggi è la storia di un terranova di 5 anni di nome Samson, che è finito nelle mani di un toelettatore che non aveva la minima idea di come occuparsi di un cane come quello. La sua inesperienza ha causato la morte del cucciolone, causando un dolore immenso a una famiglia che non immaginava minimamente che quella sarebbe stata l’ultima volta che avrebbe visto l’amato amico a quattro zampe.

La triste storia del cane Samson
Credit: Screenshot via ABC

Occuparsi dei cuccioli, soprattutto se questi non sono di proprietà, ma di altre persone, è una responsabilità davvero tanto grande.

Ogni cucciolo ha le sue necessità e ognuno di loro deve essere curato in una determinata maniera. Queste sono tutte cose che un toelettatore dovrebbe sapere, ma a quanto pare, non era il caso di questo operatore.

Una donna di nome Jennifer Laddy, aveva portato il suo terranova di 5 anni a fare il bagno e una toelettatura completa in un negozio in New Jersey. Quando è tornata a prenderlo, ha subito notato che il suo cane stava lottando per respirare e per stare in piedi. Così, di corsa, ha portato il cucciolone dal veterinario.

Dopo averlo visto, il veterinario ha subito capito che il cane era in preda ad un colpo di calore. Purtroppo, tutti gli sforzi del medico e del suo staff, non sono serviti a nulla. Il povero Samson è morto poco dopo nella clinica.

Il dolore dei genitori di Samson

La triste storia del cane Samson
Credit: Screenshot via ABC

Andando a fondo alla vicenda, la famiglia di Samson ha scoperto cosa era successo. Il toelettatore aveva deciso di asciugare il cane con dell’aria calda. Una scelta totalmente sbagliata per quella determinata razza. Una scelta che ne ha causato la morte per colpo di calore.

Jennifer, distrutta dal dolore, ha subito raccontato la sua storia ai media locali, trovando tantissima solidarietà da parte di tutta la comunità.

La donna è entrata in contatto anche con una donna di nome Rosemary Marchetto, il cui cane, Bijou, è morto in un negozio di toelettatura nel New Jersey otto anni prima.

La triste storia del cane Samson
Credit: Screenshot via ABC

Rosemary, da allora, ha avviato una vera e propria battaglia legale contro lo Stato del New Jersey. La sua fondazione chiede e pretende che tutti i toelettatori siano provvisti di una licenza, prima di iniziare a lavorare con i cuccioli.

Jennifer non aveva idea di quello che stava per accadere al suo amatissimo amico peloso. Ora, tutto ciò che vuole, è giustizia. e anche noi ci auguriamo che possa averla presto.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Cane trovato mentre vegliava il corpo senza vita di sua sorella

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Gougou, il cane di famiglia partecipa al matrimonio e commuove tutti

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Gatta porta i micini dal bambino per fare conoscenza

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

Fascia le zampe dei loro cani per evitare che graffino il pavimento: la sconvolgente storia di Chloe e Roxie

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Rebel, la cagnolina trovata ancora viva dopo un incendio

Benedetta Rossi racconta del peggioramento del suo cane Nuvola

Benedetta Rossi racconta del peggioramento del suo cane Nuvola

Trova un cane che chiede aiuto e fa una scoperta atroce

Trova un cane che chiede aiuto e fa una scoperta atroce