il-duro-lavoro-di-Kayla-Denney-per-il-rifugio-della-citta-per-non-mettere-fine-alla-vita-di-quei-cuccioli

Il duro lavoro di Kayla Denney per il rifugio della città

Il duro lavoro di Kayla Denney per il rifugio della città e per evitare di mettere fine alla vita di quei cuccioli...

Quando Kayla Denney, ha iniziato il suo nuovo lavoro come ufficiale di controllo degli animali a Taft, in Texas, sapeva che la realtà del rifugio che c’era lì, era davvero terribile. Quel luogo aveva una percentuale di uccisioni davvero elevate, infatti ogni cucciolo che veniva trovato, veniva sottoposto ad eutanasia poco dopo.

il-duro-lavoro-di-Kayla-Denney-per-il-rifugio-della-città

La giovane, non aveva proprio intenzione di andare avanti in quelle condizioni ed infatti, voleva fare qualcosa per mettere fine a tutte queste crudeltà.

Dopo pochi mesi, di lavoro Kayla è riuscita a fare qualcosa di incredibile ed infatti, ha ricevuto molti premi per la sua determinazione e per aver messo fine a tali atrocità.

il-duro-lavoro-di-Kayla-Denney-per-il-rifugio-della-città 1

Tutti i soldi che la giovane ha ricevuto, come riconoscimento, li ha donati al rifugio, per cercare di portarlo ad essere un rifugio che non usa l’eutanasia nel momento di sovraffollamento.

Le condizioni di quel luogo, prima dell’arrivo di Kayla, erano pessime. Non c’era fondi a sufficienza, infatti non c’era elettricità e nessuno che gli fornisse del cibo. L’unica cosa che conoscevano era il “sacco blu”, cioè il materiale utilizzato per mettere fine alla vita di questi cuccioli.

il-duro-lavoro-di-Kayla-Denney-per-il-rifugio-della-città 2

Però, dall’arrivo della nuova ufficiale, le cose sono cambiate drasticamente. La giovane ha lavorato per riuscire ad ottenere nuove forniture ed ha ricevuto anche molto offerte, dalla gente del posto.

In molti sono rimasti a bocca aperta dal lavoro di questa donna, che infatti ha ricevuto anche un premio di venti cinque mila dollari, che ha donato al rifugio, per riuscire a migliorarlo. Ecco il video di ciò che è riuscita a fare di seguito:

Kayla, in un’intervista, ha dichiarato di essere molto felice, per essere riuscita a migliorare quel luogo e che lavorerà ancora molto per cercare di portarlo ad essere, un luogo bellissimo per tutti i cuccioli.

il-duro-lavoro-di-Kayla-Denney-per-il-rifugio-della-citta-per-non-mettere-fine-alla-vita-di-quei-cuccioli

Fate conoscere il lavoro meraviglioso di questa donna, ai vostri amici, condividete!

Se vi è piaciuto questo articolo, potete leggere anche: Il delicato lavoro di Buddy

Di chi è il bellissimo mazzo di fiori

La storia del cane ucciso da un ladro

Naughty, il cane che rimane davanti alla finestra ad aspettare la padrona

Cerca di rapire il pit bull: proprietario interviene in tempo

Luna è stata lasciata a vivere nel balcone senza cure, visto che era malata

Blue Bayou, abbandonata dalla sua famiglia dopo essersi trasferita

Il cucciolo che abbraccia e conforta la sua sorellina malata