Il povero cane rincorre la sua famiglia, che lo abbandona e va via su un auto gialla

Il cane rincorre disperatamente quella macchina gialla per venti isolati, fino all'arrivo della polizia

Oramai è cosa risaputa, che il cane sia l’animale più amorevole e affettuoso. Ci dimostra affetto e ogni volta è felice di vederci, anche se siamo mancati solo per cinque minuti! Questo perché noi, per lui, diventiamo il suo mondo e, pur di salvarci la vita, si farebbe uccidere! Ecco perché, quando leggiamo storia come questa, non riusciamo a spiegarci, come possano accadere!

il-povero-cane-rincorre-la-sua-famiglia

In queste immagini, si vede un cagnolino che, disperato, rincorre la macchina in cui c’è la sua famiglia, pregandoli di non abbandonarlo per la strada. E’ accaduto a  Medellín, in Colombia. Il povero animale, nel video che vedrete di seguito, rincorre la macchina gialla per più di venti isolati! L’uomo seduto all’interno, probabilmente colui che considerava il suo papà umano, rimane impassibile e continua a proseguire senza preoccuparsi che il suo cane stia rischiando la vita, correndo tra le auto in corsa. Chiunque si sia ritrovato a guardare la triste scena, ha tentato di fermare l’auto e non ottenendo risultati, ha ripreso la scena. Il povero pelosetto ha rischiato di essere investito più volte. Alla fine, il conducente si è ritrovato costretto a fermarsi perché qualche brava persona con un cuore, ha chiamato le forze dell’ordine. Quando gli agenti hanno chiesto spiegazioni, le persone all’interno dell’auto, hanno dichiarato di non conoscere l’animale, nonostante quest’ultimo continuasse a piangere e cercasse di salire sull’auto. Purtroppo non aveva un microchip e non c’erano prove che il cane fosse davvero di quelle persone. Ecco perché è stato preso in custodia e la polizia non ha potuto fare altro.

il-povero-cane-rincorre-la-sua-famiglia1

Di seguito due video. Il primo mostra il cane che, disperato, rincorre l’auto:


Il secondo, il momento dell’arrivo delle forze dell’ordine:


Noi ci auguriamo che presto questo cucciolo possa trovare una vera famiglia!

Leggete anche: Rincorre ai suoi umani, pregandoli di non lasciarlo lì